Cos'è

L’art. 11 della legge regionale 27/2000 prevede per il proprietario di un cane iscritto all’anagrafe canina l’obbligo di comunicare, agli uffici competenti, ogni variazione riguardante la proprietà dell’animale (cessione, morte o cambio di residenza del proprietario); tale comunicazione diviene obbligatoria anche nel caso di gatti e furetti iscritti su base volontaria.

Il cambio di residenza del proprietario deve essere comunicato entro 15 giorni ai comuni interessati: ciò significa che, se il cambio di residenza si concretizza nello spostamento tra comuni della Regione Emilia-Romagna, entro il termine di 15 giorni dovranno essere avvisati entrambi i comuni. Qualora il proprietario sposti la propria residenza in una regione diversa, il termine di 15 giorni resta valido per la comunicazione al vecchio comune di residenza; la pratica di iscrizione nel nuovo comune di residenza dovrà essere effettuato nel rispetto dei tempi e dei modi previsti dalla normativa della nuova regione di residenza.

A chi si rivolge

Destinatari

I proprietari di animali iscritti nell’anagrafe regionale degli animali d’affezione che cambiano la propria residenza. Si ribadisce che resta sempre a carico del proprietario l’obbligo di provvedere alla regolarizzazione dell’animale presso l’ufficio di anagrafe canina del nuovo comune di residenza.

Accedi al servizio

Come si fa

Nel caso il proprietario di animali iscritti all’anagrafe canina di Rimini emigri in un comune diverso, il proprietario dovrà comunicare al comune di Rimini tale variazione in forma scritta, preferibilmente via e-mail, specificando la situazione di ogni animale a lui iscritto. È dovere del proprietario regolarizzare gli animali nel nuovo comune di residenza.

Nel caso in cui il proprietario immigri nel comune di Rimini, provenendo da un comune diverso, è necessario che provveda a regolarizzare ogni animale di sua proprietà utilizzando per ciascuno di esso una copia del modulo reperibile in questa pagina, che deve essere debitamente compilato, sottoscritto e corredato dalla copia di un documento di identità valido, allegando anche un certificato che attesti l’iscrizione degli animali nell’anagrafe canina del comune di provenienza; il modulo compilato può essere:

  • scansionato in formato PDF e inviato per email;
  • presentata personalmente presso l'ufficio anagrafe canina del comune di Rimini;
  • inviata per fax;

In alternativa, il cambio di residenza può essere registrato anche tramite un veterinario accreditato.

Ulteriori informazioni

Si ricorda che il servizio di Anagrafe Canina è regolamentato su base regionale: le varie leggi regionali potrebbero differire le une dalle altre anche in maniera significativa, in particolare per quanto riguarda modalità e tempi relativi all'iscrizione del cane ed alla comunicazione di eventuali variazioni. Si raccomanda, quindi, di informarsi adeguatamente sulla normativa vigente nel nuovo luogo di residenza.

Servizi correlati

Area di riferimento

Uffici

Anagrafe degli animali d'affezione - (anagrafe canina)
via Marzabotto 25, 47922 Rimini
Orari:

lunedì 8:00 - 12:00
martedì 8:00 - 12:00
mercoledì 8:00 - 12:00
giovedì 8:00 - 12:00
venerdì 8:00 - 12:00

Telefono:

+39 0541704798
+39 0541 704701 (fax)

Email:
elettorale@comune.rimini.it
PEC:
direzione1@pec.comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

15/04/2021, 10:52