Rimini, un affetto lungo 50 anni, premiati turisti fedeli a Viserbella

Ripartono le premiazioni dei turisti fedeli, un segnale di ripartenza e di affetto per Rimini e la Riviera.

Ripartono le premiazioni dei turisti fedeli, un segnale di ripartenza e di affetto per Rimini e la Riviera.

Al bagno 48 / 49 di Viserbella, dai bagnini Fabio e Massimo, si festeggiano le nozze d'oro con Rimini. Arrivano da Trento, da Firenze ma anche dalla Germania i turisti fedeli che da 50 anni,
ogni anno, tornano a Viserbella per trascorrere le loro vacanze estive.
Stessa spiaggia e stesso mare per Marta Santoni e il fratello Andrea, che frequentano Viserbella da quando erano bambini, per la signora Antonietta Carafa e ancora per Heike Teckentrup e i coniugi Holger e Marita Vallino.
Quattro famiglie che dopo tanto tempo continuano a frequentare la nostra città portando con sé anche figli e nipoti.
Una continuità che è un segno di affetto  e  che l'amministrazione ha voluto ricambiare con il saluto dell'Assessore Mattia Morolli, e gli attestati di fedeltà alle vacanze in Riviera.

Ultimo aggiornamento

15/07/2021, 15:30