Avviso pubblico per la promozione di attività sportiva nell'area ex colonia Murri

Avviso pubblico di manifestazione di interesse per la promozione di attività sportive e ludico-ricreative durante l’estate 2021, rivolte a tutte le fasce d’età, all’interno del Parco dell’area ex colonia Murri denominata “Murri Open Space – Urban Sport Activity e Weekend” destinata allo  svolgimento di attività motoria/sportiva e alla promozione del benessere psico-fisico della persona, in concomitanza con l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Tipologia del documento:

Descrizione

L’Amministrazione comunale, al fine di favorire la ripresa dello sport fortemente penalizzato dalla pandemia, ha individuato nel parco dell’area ex colonia Murri il contenitore cittadino da destinare alla pratica motoria sportiva e alle attività che promuovano il benessere psico-fisico della persona di ogni età nel periodo estivo 2021, più precisamente dal mese di giugno al mese di settembre. Le proposte oggetto del presente avviso dovranno rientrare nell’ambito dell’attività motoria e sportiva da svolgersi all’aperto e della promozione del benessere psico-fisico della persona, in ottemperanza alle disposizioni normative vigenti. In base alle proposte pervenute, saranno individuate zone di interesse, definite e distanziate, in cui le Associazioni sportive che hanno espresso il loro interesse potranno svolgere la loro attività sportiva e motoria per la quale sarà possibile richiedere, in sede di iscrizione, eventuale quota per la partecipazione al corso.

Il presente Avviso è rivolto alle Associazioni affiliate a Federazioni e/o a Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI o al CIP e ai soggetti legalmente costituiti, con sede legale nel comune di Rimini, che svolgano pratiche motorie e sportive e attività che promuovano il benessere psico-fisico della persona in genere.

Gli interessati dovranno inoltrare la richiesta che dovrà avere le seguenti caratteristiche:

  • prevedere attività organizzate nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti e delle linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria emanate dal Governo e dalla Regione Emilia Romagna;
  • prevedere una programmazione pianificata delle attività, in modo da evitare assembramenti e garantire il distanziamento interpersonale.

Tempi e scadenze

Inizio valutazione domande

Fine valutazione domande

Ulteriori informazioni

I soggetti interessati devono presentare la propria richiesta tramite la predisposizione e l’invio della manifestazione di interesse redatta utilizzando l’apposito modello allegato (modulo di adesione:“Manifestazione di interesse”). Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire all’Amministrazione tramite posta elettronica all’indirizzo protocollo.generale@pec.comune.rimini.it avente per oggetto: “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER ATTIVITA’ MOTORIA/SPORTIVA E DI PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICOFISICO DELLA PERSONA NELL’AREA MURRI DURANTE L’ESTATE 2021 IN CONCOMITANZA CON L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID – 19”.

 

L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per eventuali disguidi relativi al ricevimento della documentazione imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Le domande potranno essere presentate con decorrenza dal 14.05.2021.
Non è previsto un termine di scadenza per la presentazione delle domande. A calendarizzazione degli spazi completa, non verranno più prese in considerazione le eventuali ulteriori domande pervenute.
 

A partire dal 24.05.2021 e fino al 10 settembre  2021, verranno valutate settimanalmente le domande pervenute. Le candidature via via ammesse a progetto  verranno calendarizzate e potranno iniziare le attività.

In base al numero delle manifestazioni di interessere pervenute, agli spazi messi a disposizione e alle attività extrasportive organizzate nel medesimo spazio, verranno individuati gli enti che potranno avere accesso al parco. E’ intenzione dell’Amministrazione riuscire a soddisfare ogni richiesta pervenuta.

 

Si informa che il presente avviso e la successiva ricezione delle manifestazioni di interesse non vincolano l’Amministrazione e non costituiscono diritti o interessi legittimi a favore dei soggetti richiedenti.

L’ammissione al progetto potrà essere revocata in qualsiasi momento, qualora venga meno il pubblico interesse, senza che il soggetto inizialmente ammesso  abbia nulla a pretendere.
La concessione potrà essere, inoltre, revocata qualora l’utilizzo dell’area non venga effettuato secondo gli impegni sottoscritti al momento della domanda, ovvero si ravvisino modalità non corrispondenti all’interesse generale.
L’accertamento della non veridicità delle dichiarazioni rese comporterà l’interruzione immediata dell’attività, oltre l’applicazione delle sanzioni penali previste dall’art. 76 TU 28/12/00 n. 445.

Data di pubblicazione
Data fine

Ultimo aggiornamento

27/05/2021, 09:15