Descrizione

Come noto le pubbliche amministrazioni sono tenute a concludere i procedimenti di propria competenza entro i termini stabiliti dalla normativa vigente.

Ai sensi dell’art. 2 comma 9 ter della Legge 7 agosto 1990, n. 241, decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, il cittadino può rivolgersi al soggetto titolare del potere sostitutivo affinché concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario.

Il soggetto titolare del potere sostitutivo, individuato ai sensi dell’art. 2 comma 9 bis della Legge 7 agosto 1990, n. 241, è il Segretario Generale del Comune di Rimini, al quale i soggetti interessati potranno rivolgersi.

In relazione a quanto disposto dal comma 9 bis dell’art. 2 della Legge 7 agosto 1990, n. 241 si pubblica l’elenco dei procedimenti dell’ente in formato tabellare con l’indicazione del soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo e a cui l’interessato può rivolgersi ai sensi e per gli effetti del citato comma 9-ter.

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

Comune di Rimini
Piazza Cavour 27 - 47921 Rimini
Tel. +39 0541 704111
PEC protocollo.generale@pec.comune.rimini.it 
P.iva 00304260409

URP - UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO - FRONT OFFICE
Piazza Cavour 29 - 47921 Rimini
Tel. +39 0541 704704
Email: urp@comune.rimini.it

 

Ultimo aggiornamento

25/08/2023, 11:33