Il Giro d’Italia Under 23 debutta in Romagna: giovedì 3 e venerdì 4 giugno il passaggio nel territorio comunale di Rimini

Dopo il passaggio del Giro d’Italia, il grande ciclismo torna in Romagna ospitando il Giro Under 23, una tra le gare più interessanti per i migliori giovani talenti della bici italiani e internazionali.

Dopo il passaggio del Giro d’Italia, il grande ciclismo torna in Romagna ospitando il Giro Under 23, una tra le gare più interessanti per i migliori giovani talenti della bici italiani e internazionali.

Il Giro partirà domani giovedì 3 giugno con la prima tappa che da Cesenatico condurrà la carovana a Riccione.  

Per consentire il transito degli atleti sono previste alcune modiche alla viabilità che interesseranno anche il Comune di Rimini. Giovedì 3 dalle 15 i corridori, provenienti da Santarcangelo, percorreranno via San Martino in Venti, via Sant’Aquilina e via della Zingarina, che saranno chiuse temporaneamente al traffico, solo per il tempo necessario al passaggio della corsa. Venerdì 4 giugno, per la seconda tappa Riccione-Imola, il Giro verso le 11 toccherà le vie Panzano, Casalecchio, San Salvatore, poi nuovamente in via della Zingarina, Sant’Aquilina e San Martino in Venti, con brevi chiusure limitate al passaggio degli atleti.

Ultimo aggiornamento

02/06/2021, 22:03