Al via il motomondiale 2021: l’in bocca al lupo del sindaco Andrea Gnassi ai piloti riminesi protagonisti in MotoGp e Moto2

C’è tanta Romagna nella flotta di italiani che domenica si presenterà nella griglia di partenza del circuito di Losail, in Qatar, per il primo appuntamento con la stagione 2021 del motomondiale.

C’è tanta Romagna nella flotta di italiani che domenica si presenterà nella griglia di partenza del circuito di Losail, in Qatar, per il primo appuntamento con la stagione 2021 del motomondiale.

A partire dalla classe regina, la Motogp, che vede tra i rookie più attesi il riminese Enea Bastianini,  campione in carica della Moto2. Un titolo conquistato al termine di un campionato combattutissimo, che ha avuto come protagonista anche un altro riminese, Marco Bezzecchi, che quest’anno è presentato come uno dei favoriti nella sua classe. Completa il tris biancorosso Stefano Manzi, al via della Moto 2 con il team Pons Racing. A poche ore dal via delle prime prove, il sindaco di Rimini Andrea Gnassi ha voluto portare ai piloti il saluto e l’in bocca al lupo da parte della città, con due videochiamate alla ‘Bestia’ e al ‘Bez’. 

“Non so cosa aspettarmi, non vedo l’ora sia domenica - ha esordito Bastianini, che gareggerà su Ducati nell'Esponsorama Racing Team - In MotoGp devi essere sul pezzo al cento per cento, più che in Moto2. C’è più sacrificio, ma quando sono salito la prima volta sulla moto, al primo giro, ho capito che ne valeva la pena. L’elettronica è l’aspetto più complesso da capire, è proprio un altro pianeta, il massimo della tecnologia. Le prove sono andate bene, giorno dopo giorno ho diminuito il gap dal primo. Ci vorrà tempo, sarà sempre più difficile, ma accetto la sfida. La cosa più difficile? Devo parlare inglese con tutti… ma tanto noi romagnoli ci facciamo sempre capire”. “Dal ponte di Tiberio al Qatar – ha risposto il sindaco Gnassi, ricordando la carovana di moto che ha attraversato le vie della città nel dicembre scorso in occasione della celebrazione del titolo di campione del mondo di Moto2 – Porta con te quella mototemporada e il ruggito e il calore di questa terra”. Entusiasta per l’esordio del motomondiale anche Bezzecchi che gareggerà in Moto2 con lo Sky Racing Team VR46. “I test sono andati molto bene, abbiamo lavorato sul passo gara, siamo abbastanza veloci. Siamo carichi” 

“Abbiamo ancora negli occhi le immagini dei duelli dello scorso anno. Oggi Rimini è ancora qui che tifa per voi – le parole del sindaco Andrea Gnassi rivolto ai due piloti – Siete lì a rappresentare un pezzo di questa terra e dell’Italia per bene. Mai come in questo momento così duro e difficile, tutti noi abbiamo bisogno di messaggi positivi. E voi siete il simbolo di dove si può arrivare mettendo a frutto la passione, il lavoro, il talento, a vostro modo siete un punto di riferimento. Pochi giorni fa mi sono sentito con Max Sirena, altro protagonista della nostra terra che ha appassionato l’Italia intera con l’avventura di Luna Rossa all’America’s Cup. E, pensando anche a voi, ci siamo detti che alla fine da Rimini, dalla via Emilia, abbiamo tirato fuori tanto di buono. Siete un bel pezzo di Italia, tutta la città è con voi”.  

Ultimo aggiornamento

29/04/2021, 10:10