Agevolazioni postali e fiscali

Agevolazioni nel periodo precedente le elezioni

Tipologia del documento:

Descrizione

Agevolazioni postali:

Nei 30 giorni che precedono la votazione sono accordate tariffe postali agevolate per gli invii di materiale elettorale.
Sul sito delle poste si possono consultare le istruzioni e le modalità da osservare per usufruire di tali agevolazioni.

Agevolazioni fiscali:

Nei 90 giorni precedenti le elezioni sono previste agevolazioni fiscali (iva al 4%) per il materiale tipografico, l'acquisto di spazi di affissione, di comunicazione politica radiotelevisiva, di messaggi politici ed elettorali su quotidiani e periodici, per l'affitto di locali e per gli allestimenti e i servizi connessi a manifestazioni, commissionati dai partiti e dai movimenti , dalle liste e dai candidati.

Nel periodo elettorale di chiamata alle urne dei cittadini (dalla data di indizione dei comizi), scatta l’esenzione dal pagamento dell’imposta di bollo per l'occupazione temporanea di suolo pubblico in quanto, trattasi di “atti costitutivi, statuti e ogni altro atto necessario per l’adempimento di obblighi dei movimenti o partiti politici, derivanti da disposizioni legislative o regolamentari“ (risoluzione n. 89/E del 1' aprile 2009 dell'Agenzia delle Entrate).

Ultimo aggiornamento

17/06/2021, 16:34