Avviso di avvio dell’Istruttoria pubblica per la progettazione comune ex art. 43 L.R. 2/2003 per la realizzazione del Progetto di "Solidarietà Attiva"

Con determinazione dirigenziale n. 1007 del 19/05/2021 questa Amministrazione ha indetto un’istruttoria pubblica per la progettazione comune ex art. 43 L.R. n. 2/03, al fine di co-progettare con i soggetti del terzo settore le azioni e gli interventi finalizzati all’attuazione del progetto.

Tipologia del documento:

Descrizione

La difficile prova imposta al territorio dalla pandemia, dopo un primo comprensibile momento di
disorientamento, ha centralizzato il tema della solidarietà attiva e della riscoperta dei legami di
solidarietà che uniscono le persone. In tale contesto il mondo del volontariato ha avuto una reazione senza precedenti, da un lato per l’immediatezza della risposta, dall’altro per la vastità delle iniziative messe in campo per fronteggiare i bisogni, da quelli più piccoli legati alla quotidianità a quelli più grandi ed inediti aggravati dal virus. L’emergenza sanitaria induce a rivedere anche le azioni ed i luoghi della solidarietà, che oggi più che mai si connota di piccoli gesti di vicinanza, accompagna i bisogni
quotidiani e primari delle diverse fasce di popolazione.
Compito delle Istituzioni è, allora, incoraggiare questa rinnovata propensione all’aiuto supportando il Terzo Settore a meglio strutturare, anche mediante un supporto logistico, l’organizzazione della
solidarietà.

Il progetto si propone di:
• Promuovere il circolo virtuoso della solidarietà attiva, incoraggiandone il suo radicamento nella
società e nelle relazioni;
• intercettare i bisogni sul territorio riferiti alla popolazione fragile generalmente intesa, strutturando
punti di ascolto diffusi e costanti;
• strutturare percorsi di supporto alla gestione della quotidianità e di risposta ai bisogni essenziali
delle differenti fasce di popolazione fragile;
• valorizzare l’ascolto anche come momento fine a se stesso di sollievo dalle paure e di
superamento del sentimento diffuso di solitudine;
• facilitare l’accesso alle prestazioni essenziali valorizzando anche la capacità di fare rete sul
territorio;
• Valorizzare la solidarietà quale esperienza collettiva gratificante ;

Per la realizzazione del progetto il Comune di Rimini metterà a disposizione l’immobile sito in Via XX
Settembre n. 20,come da allegata planimetria,per un periodo di anni cinque.
La procedura di istruttoria pubblica per la co-progettazione si svilupperà nel corso di due incontri che si terranno in modalità video conferenza mediante l’utilizzo della piattaforma “Lifesize” nelle seguenti date:
08/06/2021 alle ore 9,30 tramite il link: https://call.lifesizecloud.com/extension/796279
29/06/2021 alle ore 9,30. tramite il link: https://call.lifesizecloud.com/extension/253887

Tempi e scadenze

Pubblicazione avviso

Termine

Ultimo aggiornamento

25/05/2021, 15:06