Linee guida per la presa in carico di persone appartenenti a specifiche categorie di svantaggio sociale

Modalità di presa in carico, progettazione ed erogazione degli interventi socio-assistenziali per le persone residenti nel Comune di Rimini che si trovano in particolari condizioni di svantaggio che non trovano corrispondenza nei criteri di eligibilità ai servizi socio-assistenziali gestiti dall’Asl su delega del Comune.

  • Madri “sole” con figli minori a carico;
  • Invalidi civili con più del 75%;
  • Ex detenuti residenti;
  • Padri separati;
  • Persone in condizione di disagio psico-sociale;
  • Ultracinquantenni che hanno perso il lavoro dal 2009 con minori a carico;
  • Ultracinquantacinquenni che hanno perso il lavoro dal 2009;

Tipologia del documento: