ZTL (Zona Traffico Limitato) - Parco del mare

La ZTL DEL PARCO DEL MARE NORD  è attiva 24 ore su 24 tutti i giorni intercorrenti tra il giovedì prima di Pasqua e il 30 settembre, per accedere all'area è necessario avere un permesso di accesso.

Le  ZTL Parco del mare Rimini Nord sono 4:

  • TORRE PEDRERA
  • VISERBELLA
  • VISERBA
  • RIVABELLA

n.b. i permessi rilasciati nelle 4 aree, permettono di accedere solo ai varchi della zona nel quale il richiedente è localizzato.

A partire dal 14 aprile 2022, sarà attiva la ZTL del Parco del Mare NORD.

 Link CODICI associati ai varchi.

Fino al 30 giugno in attesa del rilascio del permesso, sarà possibile, come l’anno scorso, accedere con autocertificazione per evitare di essere sanzionati.

Il Comune di Rimini tramite i database disponibili, ha censito le persone con i requisiti per accedere alla ZTL, ha estratto le targhe delle auto di loro proprietà ed ha provveduto a trasmettere delle lettere di comunicazione a tutti i residenti all’interno della ZTL del Parco del Mare Nord con le istruzioni per essere abilitati all'accesso.

ATTENZIONE

Chi ha ricevuto tale comunicazione, entro il 30 giugno 2022, può accedere con le credenziali ottenute direttamente al portale e seguire le istruzioni che trova alla voce  "Attenzione Se hai ricevuto la raccomandata dal comune di Rimini visita direttamente questa pagina" cliccando sul  link "Pagina", poi "Gestisci"  e se la targa è corretta "Accetta" oppure "Rifiuta" (vedi screen shot seguente e le ISTRUZIONI

screen shot

 

Chi, pur avendo i requisiti, non ha ricevuto la lettera entro i primi di maggio, può avvisare l'ufficio permessi scrivendo all'indirizzo mail : ztl.parconord@comune.rimini.it

Per qualunque INFORMAZIONE o precisazione o se non ha ricevuto comunicazione o per richiedere le autorizzazioni   scrivere  al seguente indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it oppure contattare l’ufficio permessi ai seguenti numeri tel. 0541 704579 o 0541 704598 nei seguenti orari:

  • lunedì dalle 9.00 alle 12.00
  • martedì dalle 14.30 alle 17.30
  • mercoledì dalle 9.00 alle 12.00
  • giovedì dalle 14.30 alle 17.30
  • venerdì dalle 9.00 alle 12.00

 

Vedi Mappa

Abstract

La ZTL DEL PARCO DEL MARE NORD  è attiva 24 ore su 24 tutti i giorni intercorrenti tra il giovedì prima di Pasqua e il 30 settembre, per accedere all'area è necessario avere un permesso di accesso.

Le  ZTL Parco del mare Rimini Nord sono 4:

  • TORRE PEDRERA
  • VISERBELLA
  • VISERBA
  • RIVABELLA

n.b. i permessi rilasciati nelle 4 aree, permettono di accedere solo ai varchi della zona nel quale il richiedente è localizzato.

A partire dal 14 aprile 2022, sarà attiva la ZTL del Parco del Mare NORD.

 Link CODICI associati ai varchi.

Fino al 30 giugno in attesa del rilascio del permesso, sarà possibile, come l’anno scorso, accedere con autocertificazione per evitare di essere sanzionati.

Il Comune di Rimini tramite i database disponibili, ha censito le persone con i requisiti per accedere alla ZTL, ha estratto le targhe delle auto di loro proprietà ed ha provveduto a trasmettere delle lettere di comunicazione a tutti i residenti all’interno della ZTL del Parco del Mare Nord con le istruzioni per essere abilitati all'accesso.

ATTENZIONE

Chi ha ricevuto tale comunicazione, entro il 30 giugno 2022, può accedere con le credenziali ottenute direttamente al portale e seguire le istruzioni che trova alla voce  "Attenzione Se hai ricevuto la raccomandata dal comune di Rimini visita direttamente questa pagina" cliccando sul  link "Pagina", poi "Gestisci"  e se la targa è corretta "Accetta" oppure "Rifiuta" (vedi screen shot seguente e le ISTRUZIONI

screen shot

 

Chi, pur avendo i requisiti, non ha ricevuto la lettera entro i primi di maggio, può avvisare l'ufficio permessi scrivendo all'indirizzo mail : ztl.parconord@comune.rimini.it

Per qualunque INFORMAZIONE o precisazione o se non ha ricevuto comunicazione o per richiedere le autorizzazioni   scrivere  al seguente indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it oppure contattare l’ufficio permessi ai seguenti numeri tel. 0541 704579 o 0541 704598 nei seguenti orari:

  • lunedì dalle 9.00 alle 12.00
  • martedì dalle 14.30 alle 17.30
  • mercoledì dalle 9.00 alle 12.00
  • giovedì dalle 14.30 alle 17.30
  • venerdì dalle 9.00 alle 12.00

 

Vedi Mappa

RESIDENTI

In base a quanto previsto dall’Allegato B della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, ai residenti nella Zona ZTL Parco del Mare Rimini Nord è possibile rilasciare un permesso per ogni residente maggiorenne dotato di patente di guida ed il veicolo deve essere in suo uso esclusivo.

•Il residente con posto auto all'interno della Zona ZTL Parco del Mare Rimini Nord sarà autorizzato ad accedervi con un'autovettura di sua proprietà; verrà proposto un permesso relativo all'auto risultata di sua proprietà dall'interrogazione effettuata al PRA (nel caso si possedessero più autovetture verrà stata scelta quella con targa più recente), con il quale potrà transitare sotto tutti i varchi che controllano l’accesso della zona di residenza.

Chi è proprietario di un posto auto privato, non è autorizzato a parcheggiare sulle strade interne alla ZTL. E' necessario confermare la targa in uso  o modificare i dati della auto utilizzata.
Si chiede di dare conferma dell'auto che si desidera utilizzare per potere essere autorizzato all'accesso alla ZTL entro il 30 giugno 2022.

•Il residente senza posto auto all'interno della Zona ZTL Parco del Mare Rimini Nord  sarà autorizzato ad accedervi con un'autovettura proprietà; verrà proposto un permesso relativo all'auto risultata di proprietà dall'interrogazione effettuata al PRA (nel caso possedesse più autovetture è stata scelta quella con targa più recente), con la quale potrà transitare sotto tutti i varchi che controllano l’accesso della Zona di Residenza ed a parcheggiare, ove consentito, sulle strade interne alla ZTL, nel rispetto della segnaletica verticale posta in loco. Si chiede in questo caso di confermare la targa o modificarla. 

Si chiede di dare conferma dell'auto che si desidera utilizzare per potere essere autorizzato all'accesso alla ZTL entro il 30 giugno 2022.

• Chi risulta essere residente nella Zona ZTL, ma non è proprietario di un’autovettura non rientra  tra i soggetti autorizzati ad accedere alla ZTL. Qualora fosse in possesso di un’autovettura a vario titolo (proprietà sua o di un familiare convivente, leasing, auto aziendale) occorre comunicarlo via e-mail a ztl.parconord@comune.rimini.it  

 

•Chi dispone di posti auto ha diritto ad un permesso per ogni posto auto posseduto. Un posto auto è calcolato prendendo come riferimento 12,5 mq per ogni autovettura e 2,00 mq per ogni motoveicolo.

Ricordiamo infine che:

a)Ai sensi di quanto previsto all’art. 1.5 dell’allegato B alla Delibera 411/2021 il suo nucleo familiare residente potrà abilitare all’accesso alla ZTL per accompagnamento residenti e domiciliati  un numero massimo di 20 targhe al mese accedendo al portale e comunicando l’accesso entro 72 ore dall’avvenuto transito;

b) Chi possiede un’area interna privata per il ricovero di veicoli a due ruote, può essere abilitato ad autorizzare l’accesso tramite il portale suindicato fino ad un massimo di 30 veicoli a due ruote al mese.
Per le modalità di attivazione di questa funzione occorre contattare l’ufficio permessi inviando una mail all’indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it .

DOMICILIATI

In base a quanto previsto dall’Allegato B della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, i domiciliati sono equiparati ai residenti in ZTL.

Si intende per domiciliati chi è in possesso di un regolare contratto di affitto della durata di almeno 60 giorni di un immobile destinato ad uso residenziale ovvero è proprietario di un immobile ad uso residenziale nel quale non risulta nessun soggetto residente.

I domiciliati non sono censiti nella banche date in possesso del Comune di Rimini e pertanto non è stato possibile inviare una comunicazione.

Per avere un permesso di accesso alla ZTL del Parco del Mare, i domiciliati dovranno richiederlo all’Amministrazione tramite una delle due modalità di seguito descritte :

1) accedendo al portale, registrandosi e allegando la documentazione prevista per i domiciliati;

2) inviando una mail all’indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it nella quale riporti il suo nome e cognome, codice fiscale e allegando un suo documento di identità, la documentazione attestante la proprietà ovvero la locazione o comodato d'uso, debitamente registrati, dell'unità abitativa indicata come domicilio, purchè non sia adibita a residenza anagrafica di altre persone e dell'auto che si vuole utilizzare.

In entrambi i casi si dovrà comunicare il codice fiscale del proprietario dell'immobile nel quale ha il domicilio 

Si ricorda che fino al 30 giugno 2022 potrà comunque accedere alla ZTL compilando il Modello di autocertificazione disponibile on line sul sito web del Comune di Rimini 

CHI PRESTA ASSISTENZA IN ZTL/APU

Chi presta assistenza a residente nella zona ZTL del Parco del mare dovrà inoltrare la domanda, redatta sull’apposito modello n. 15, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, completa di n. 1 marca da bollo da € 16.00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposta attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo ), occorrerà inoltre presentare:

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo, nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione .

- Certificazione medica od esigenza che legittimi la richiesta.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito pagopa

Come previsto dall’art. 16 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, fino alla fine della fase di invio massivo, i cittadini sono esentati dal pagamento del costo di istruttoria pari a € 5,00.

La validità del permesso è temporaneo ed in ogni caso non superiore a 6 mesi.

Possono essere rilasciati un massimo di 4 permessi per ogni persona assistita.

E’ consentita la sosta di massimo 120 minuti nella zona ZTL con obbligo di esposizione del disco orario.

L’accesso non è consentito, solo per il periodo estivo, dalle ore 20:00 alle ore 24:00.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Le associazioni di volontariato senza scopo di lucro, che prestano assistenza a persone disabili residenti nella zona ZTL Parco del mare Nord, dovranno inoltrare la domanda, come legale rappresentante con esonero dal versamento dell’imposta di bollo (nel caso di richiesta avanzata da parte di Ente Pubblico, nel caso di altri soggetti sussiste l’obbligo di indicare gli estremi della normativa a cui si fa riferimento) redatta sull’apposito modello 009 occorrerà inoltre presentare i seguenti documenti:

- Carta d’identità del legale rappresentante e codice fiscale;

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Dichiarazione sostitutiva attestante lo svolgimento dell’attività di operatore sanitario o socio assistenziale (in alternativa si potrà allegare dichiarazione rilasciata dall’Ente di appartenenza).

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica, verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Non sono previste spese di istruttoria.

Il permesso è valido sino alla permanenza dei requisiti che hanno dato luogo al rilascio dello stesso.

CHI DEVE LAVORARE NELLA ZONA ZTL PARCO DEL MARE

Gli  agenti/rappresentanti, commercianti, riparatori, artigiani già titolari di permesso di accesso nella zona ZTL Rimini Centro, la nuova ZTL Parco del Mare sono già abilitati all'accesso, in quanto titolari di permesso di accesso attivo nella zona ZTL Rimini centro, risulterà automaticamente abilitato all’accesso anche nella zona ZTL Parco del Mare.

In base alle varie categorie di operatori economici dovranno essere rispettati differenti orari di accesso e comunque nella stagione estiva, salvo i soggetti che prestano assistenza medico-sanitaria e servizi di pubblica utilità, tutti saranno interdetti all’accesso nella zona ZTL Parco del Mare nelle ore serali 20.00-24.00.

 

Chi ha una attività commerciale, situata nella zona ZTL Parco del Mare, dovrà inoltrare la domanda, completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento della imposta di bollo può essere disposta attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), redatta sull’apposito modello 008, occorrerà inoltre presentare anche i seguenti documenti:

- Carta d’identità e codice fiscale del richiedente

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Iscrizione alla Camera di commercio o all’albo delle Imprese Artigiane

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica, verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il rilascio del presente permesso è subordinato all’abbinamento di massimo un veicolo per esercizio. Il costo previsto è di 5€ a veicolo, da versare collegandosi al sito pagopa

Come previsto dall’art. 16 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, fino alla fine della fase di invio massivo, i cittadini sono esentati dal pagamento del costo di istruttoria pari a € 5,00.

L’accesso è consentito dalle ore 06.00 alle ore 10,00 e dalle 14.30 alle ore 17.30

La sosta consentita è di 15 minuti per carico e scarico con obbligo di esposizione del disco orario.

 

In caso si tratti di attivare un nuovo permesso di accesso occorrerà inoltrare la domanda, completa di marca da bollo da € 16 ( solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposta attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo) redatta sull’apposito modello 008, disponibile on-line sul sito web istituzionale del comune di Rimini. Dovranno inoltre essere presentati i seguenti documenti :

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Dichiarazione sostitutiva dalla quale risulti il settore merceologico di attività, nonché i motivi che giustificano la necessità di recarsi presso i clienti con il veicolo.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore. Il costo previsto è di 5€ a veicolo. da versare collegandosi al sito https://pagopa.comune.rimini.it

Possono essere rilasciati un massimo di n.4 permessi ad impresa.

Il permesso è valido sino alla permanenza dei requisiti che hanno dato luogo al rilascio dello stesso.

E’ consentita la sosta nella zona ZTL massimo di 2 ore giornaliere con obbligo di esposizione del disco orario.

Il transito è consentito dalle ore 9:00 alle ore 11:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:30

 

Sono residente nella zona ZTL Parco del mare, devo effettuare prossimamente alcuni lavori di ristrutturazione del mio appartamento, quali documentazioni deve presentare l’impresa edile che ho incaricato, per potervi accedere?

 

Dovrà inoltrare la domanda redatta sull’apposito modello n.15, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, completa di marca da bollo da € 16,00 ( solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo) occorrerà inoltre presentare i seguenti documenti:

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Documentazione comprovante luogo, tipologia di lavori da svolgere e tempi tecnici ipotizzati, protocollo pratica CILA- CIL -SCIA – PDC.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore. Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito https://pagopa.comune.rimini.it

Possono essere rilasciati un massimo di n.4 permessi ad impresa.

Vi è la possibilità di effettuare una breve sosta operativa per carico e scarico.

L’ufficio permessi si riserva di valutare l’accesso per i veicoli aventi massa superiore agli 80 ql.

I veicoli con massa superiore a 150 ql devono inoltre presentare una fidejussione bancaria o assicurativa a garanzia di eventuali danni causati alla sede stradale.

L’accesso non è consentito, per il periodo estivo, dalle ore 20:00 alle ore 24:00

Il permesso è valido per un periodo massimo di 12 mesi.

 

Ho acquistato recentemente una villetta nella zona ZTL Parco del Mare, il prossimo mese devo effettuare il trasloco, che documentazione deve produrre la ditta di traslochi per potervi accedere?

 

Dovrà inoltrare la domanda, redatta sull’apposito modello 15, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini , completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), occorrerà inoltre presentare la seguente documentazione:

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Dichiarazione sostitutiva attestante l’utilizzo di autocarro con massa complessiva inferiore agli 80ql.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito https://pagopa.comune.rimini.it

Possono essere rilasciati un massimo di n.4 permessi ad impresa.

E’ consentita una sosta per il tempo necessario alle operazioni.

L’ufficio permessi si riserva di valutare l’accesso per i veicoli aventi massa superiore agli 80 ql.

I veicoli con massa superiore a 150 ql devono inoltre presentare una fidejussione bancaria o assicurativa a garanzia di eventuali danni causati alla sede stradale.

Nella zona ZTL parco del mare non è consentito il transito dalle ore 20.00 alle ore 24.00

 

Sono un grossista di generi alimentari e devo settimanalmente rifornire alcuni ristoranti situati nella zona ZTL Parco del Mare Nord, come devo fare per accedere in tale zona?

 

Nel caso in cui abbia già degli autoveicoli autorizzati all'accesso in Centro Storico, gli stessi saranno automaticamente abilitati anche ai transiti nelle AP/ZTL del Parco del Mare Nord.

Diversamente ai sensi dell'allegato B della delibera di G. C. n.411 del 07/12/2021, dovrà inoltrare la domanda redatta sull’apposito modello n. 008, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), occorrerà presentare anche i seguenti documenti :

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale;

- Dichiarazione  sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo, nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione;

- Indicazione sul mod.008 dell' indirizzo delle singole aziende rifornite (nel suo caso ristoranti, bar ecc…);

- Iscrizione alla camera di commercio o all’albo delle imprese artigiane.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica, verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito pagopa

Possono essere rilasciati un massimo di n.4 permessi ad impresa.

E’ consentita una sosta di 15 minuti massimo per carico e scarico con obbligo di esposizione del disco orario.

Il transito nella zona ZTL Parco del mare è consentita dalle ore 6 alle ore 10 e dalle ore 14,30 alle ore 17,30.

 

Gli idraulici, elettricisti etc. che hanno necessità di arrivare dai clienti residenti nella zona ZTL Parco del Mare Nord, possono accedere? Nel caso in cui abbiano già delle autovetture attive all'accesso in Centro Storico, le stesse saranno automaticamente abilitate anche ai transiti nelle AP/ZTL del Parco del Mare Nord.

Diversamente ai sensi dell'allegato B della delibera di G. C. n. 411 del 07/12/2021, dovrà inoltrare la domanda redatta sull’apposito modello n. 008, completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento della marca da bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), occorrerà inoltre presentare i seguenti documenti :

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale;

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo, nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione;

- Dichiarazione sostitutiva attestante il numero e la data di iscrizione all’Albo delle Imprese Artigiane, nonché l’attività artigianale realmente svolta;

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica previa verifica dei requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito pagopa

Come previsto dall’art. 16 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, fino alla fine della fase di invio massivo, i cittadini sono esentati dal pagamento del costo di istruttoria pari a € 5,00.

Possono essere rilasciati un massimo di n. 4 permessi ad imprese.

E’ consentita una sosta nella zona ZTL massimo di 120 minuti, con esposizione del disco orario.

 

In base all’art 5.4 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/202, nel caso di veicoli privati che transitano in ztl/apu per motivi eccezionali e/o urgenti e non procrastinabili, la comunicazione giustificativa, corredata di documentazione attestante la necessità e/o l’urgenza può essere trasmessa a posteriori, utilizzando l'apposito modello n. 002, (esenzione a posteriori) e l'accesso si intenderà autorizzato se comunicato entro 72 ore dal transito.

 

Le imprese di pulizia, con diversi incarichi presso alcuni hotel /residence sul lungomare della zona Parco del Mare, inoltrare la domanda redatta sull’apposito modello n. 008, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini , completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento della marca da bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), occorrerà inoltre presentare i seguenti documenti:

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo, nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Dichiarare quali sono le aziende e i rispettivi indirizzi oggetto della prestazione del servizio (in questo caso hotel e residence).

- Iscrizione alla Camera di commercio o all’Albo delle Imprese artigiane.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito pagopa

Come previsto dall’art. 16 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, fino alla fine della fase di invio massivo, i cittadini sono esentati dal pagamento del costo di istruttoria pari a € 5,00.

Possono essere rilasciati un massimo di n.4 permessi ad impresa.

E’ consentita una sosta massima di 30 minuti con obbligo di esposizione del disco orario

Il transito nella zona ZTL Parco del Mare è consentita dalle ore 6 alle ore 10 e dalle ore 13.00 alle ore 17,30.

 

I tassisti/ncc di Rimini, che accompagnano i clienti in ristoranti, stabilimenti balneari, hotel situati nella zona ZTL parco del mare, sono già abilitati agli accessi nella zona ZTL Parco del Mare, pertanto non devono fare nulla; nel caso invece si tratti di licenza taxi appena acquisita dovranno comunicare la targhe del veicolo per il controllo elettronico dell’accesso in ZTL, ai fini del riconoscimento formale del veicolo esente, facendo domanda completa di marca da bollo da € 16 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposta attraverso dichiarazione sostitutiva, redatta sull’apposito modello n.22, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), redatta sull’apposito modello n.001, disponibile on -line sul sito web istituzionale del comune di Rimini, presentando inoltre i seguenti documenti:

- Carta d’identità del richiedente e codice fiscale

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo, nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Fotocopia della licenza.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore

L’esenzione ha validità dal giorno della comunicazione inviata all’Ufficio Permessi fino alla permanenza dei requisiti.

I titolari dei veicoli esenti, quando vengono meno i requisiti che hanno dato luogo al riconoscimento dello status di veicolo esente, devono comunicare immediatamente tale circostanza all’ufficio permessi.

I medici (pediatra etc.) che hanno l' ambulatorio nella zona ZTL o che devono recarsi dai pazienti residenti in ztl dovranno  inoltrare la domanda redatta sull’apposito modello n.009,  completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento dell’imposta di bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo), occorrerà inoltre presentare i seguenti documenti :

- Carta d’identità e codice fiscale del richiedente.

- Dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo, nonché il titolo di possesso del veicolo stesso (proprietà , leasing noleggio) , in alternativa il libretto di circolazione.

- Iscrizione all’Ordine dei Medici.

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

La presentazione può anche avvenire al front office con operatore.

Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito pagopa

Come previsto dall’art. 16 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, fino alla fine della fase di invio massivo, i cittadini sono esentati dal pagamento del costo di istruttoria pari a € 5,00.

Il transito avviene senza limiti di orario.

E’ consentita la sosta massimo di 60 minuti con obbligo di esposizione del disco orario

 

I tassisti/ncc , che nella stagione estiva hanno necessità di accompagnare clienti  presso qualche stabilimento balneare/ricettiva, ristoranti ecc a Rimini, vista l’occasionalità e l’eccezionalità degli accessi, può presentare la domanda tramite comunicazione della targa sul modello 002, entro 72 ore dal transito.

La domanda dovrà essere corredata dai seguenti documenti:

- carta d’identità e codice fiscale del richiedente

-dichiarazione sostitutiva contenente gli estremi essenziali del veicolo

- fotocopia della licenza

L' inserimento avviene per il giorno o i giorni indicati sulla comunicazione.

ALBERGHI (STRUTTURE RICETTIVE)

Sono il titolare di un albergo interno alla ZTL del Parco del Mare Nord, cosa cambierà per noi esercenti e per i nostri clienti alla luce della nuova regolamentazione della circolazione nell’area turistica Parco del Mare Nord?

 

In qualità di titolare di struttura ricettiva, riceverà una lettera, da parte dell’amministrazione comunale, esplicativa circa gli obiettivi ed il progetto di naturalizzazione correlato ad una maggiore libertà e ad un nuovo modo di vivere e fruire i lungomari; questo naturalmente comporta una differente e più sostenibile pianificazione della mobilità.

Pertanto la ZTL sarà attiva 24 ore su 24 tutti i giorni intercorrenti tra il giovedì prima di Pasqua (14 aprile) e il 30 settembre.

Come titolare /legale rappresentante della struttura avrà diritto a 4 permessi di accesso che potranno essere richiesti tramite presentazione della domanda redatta sull’apposito modello 009, disponibile on line sul sito istituzionale del comune di Rimini, completa di marca da bollo da € 16,00 (solo per le domande trasmesse per via telematica, l’assolvimento della marca da bollo può essere disposto attraverso dichiarazione sostitutiva redatta sull’apposito modello n.22, disponibile on line sul sito web istituzionale del Comune di Rimini, con il quale il richiedente dichiara di aver assolto all’imposta di bollo) corredata dalla seguente documentazione:

- Carta d’identità e codice fiscale del richiedente

- Dichiarazione sostitutiva attestante l’attività ricettiva svolta in quanto costituente condizione per il rilascio dell’autorizzazione.

- Numero di protocollo SCIA per l’esercizio dell’attività alberghiera ed extra alberghiera ai sensi della legge regionale 16/2004.

- Numero e data di iscrizione alla CCIAA

La gestione degli accessi dei Suoi clienti, autorizzati ad entrare nella zona ZTL ma non a sostarvi, salvo per il tempo necessario di carico e scarico, verrà effettuata tramite un software predisposto dal comune di Rimini, dove potrà inserire un numero di targhe appartenenti ai suoi clienti pari al numero dei posti letto, comunicando l’accesso entro 72 ore dall’avvenuto transito. Per accedere al portale dovrà utilizzare il seguente URL https://servizimobilita.comune.rimini.it sarà poi indirizzato ad un tutorial che Le illustrerà come utilizzare la funzione di inserimento targa. Il costo previsto è di 5€ a veicolo autorizzato, da versare collegandosi al sito https://pagopa.comune.rimini.it

Come previsto dall’art. 16 della Delibera di Giunta Comunale n. 411 del 07/12/2021, fino alla fine della fase di invio massivo, i cittadini sono esentati dal pagamento del costo di istruttoria pari a € 5,00.

Sino al 30 giugno, in attesa del completamento dell’attività di rilascio dei permessi, sarà possibile accedere tramite autocertificazione per evitare di essere sanzionati.

Guida operativa - Tutorial ZTL - STRUTTURE RICETTIVE - ALBERGHI 

STRUTTURE RICETTIVE

 

TURISTA

In base a quanto riportato dall' allegato B della delibera di Giunta comunale n.441 del 07/12/2021, saranno le strutture ricettive dove alloggiano i clienti a provvedere alla richiesta del permesso tramite il portale messo a disposizione dal Comune di Rimini.

Per quanto i riguarda i turisti soggiornanti presso case in affitto saranno i proprietari delle abitazioni ad uso residenziale a provvedere autonomamente a richiedere l' autorizzazione di accesso dei veicoli dei propri affittuari nel caso di contratti di affitto della durata di almeno 60 giorni. 

Per i contratti di affitto inferiori ai 60 giorni l' affittuario dovrà autonomamente richiedere sul portale un permesso giornaliero per operazioni di carico e scarico. In questo caso il transito non è consentito dalle ore 20:00 alle ore 24:00 durante il periodo estivo per l' area turistica Parco del Mare Rimini Nord/Sud.

 

PROPRIETARI DI SECONDE CASE

In qualità di proprietario di immobile ad uso residenziale, dovrebbe aver ricevuto una lettera esplicativa da parte dell’Amministrazione Comunale, per cui secondo le modalità descritte dall’allegato B della delibera della Giunta Comunale n. 411 del 7/12/2021 il suo nominativo è stato inserito nel database comunale e l’auto a Lei intestata è stata automaticamente abilitata all’accesso alla ZTL.

Avrà diritto ad abilitare, per ogni immobile di sua proprietà, una targa a suo piacimento, variandola secondo le Sue necessità ( quindi nel suo caso potrà variare la targa dei suoi affittuari e per il mese di agosto reinserire il numero di targa della sua auto o di quella di un suo familiare ) con la quale potrà transitare sotto tutti i varchi che controllano l’accesso della zona di residenza, mentre non le sarà consentito parcheggiare su strada .

In seguito ad una sua conferma della qualifica di proprietario di seconda casa , che potrà avvenire: - inviando una mail indirizzata a ztl.parconord@comune.rimini.it, nella quale riporti il suo nome e cognome, codice fiscale e allegando un suo documento d’identità - accedendo al portale  inserendo username e password. sarà automaticamente abilitato ad utilizzare il software di abilitazione targhe.

Nel caso invece non ricevessimo una Sua conferma entro la data del 30 giugno 2022, provvederemo a cancellare tutti i Suoi dati dal nostro Database

Guida operativa - Tutorial ZTL - PROPRIETARI SECONDA CASA

 

 

 

tutorial seconda casa

SERVIZI PUBBLICI E DI PUBBLICA UTILITA’

I principali servizi pubblici e di pubblica utilità sono: 

 

-veicoli di servizio degli enti pubblici territoriali

-veicoli appartenenti agli organi di polizia, vigili del fuoco, servizi di soccorso, protezione civile

- veicoli preordinati alla rimozione veicoli e soccorso stradale

- carri funebri

- veicoli autorizzati alla raccolta dei rifiuti

- veicoli istituti di vigilanza

- operatori del commercio su aree pubbliche per mercati giornalieri, settimanali, bisettimanali

- veicoli di rappresentanza degli enti pubblici

- veicoli di servizi scolastici e didattici

- veicoli per il trasporto disabili

- autocisterne impiegate per il rifornimento di combustile, ovvero espurgo vasche biologiche

- veicoli concessionari dei servizi pubblici

- veicoli che espletano il servizio di navetta e di collegamento con i parcheggi a servizio del Parco del mare

- veicoli che svolgono servizio di linea urbana del trasporto pubblico locale

- veicoli in servizio di piazza (taxi) o NCC

- veicoli delle aziende regionali per la protezione ambientali, delle aziende sanitarie locali ospedaliere.

 

Per i mezzi adibiti ai suddetti servizi vengono rilasciati i permessi d accesso, previa presentazione della domanda redatta sull’apposito modello n. 001 ai fini del riconoscimento formale di veicolo esente, completa di marca da bollo da € 16,00 (le amministrazioni pubbliche sono esonerate dal versamento dell’imposta di bollo, altri soggetti esonerati dovranno indicare la norma di riferimento).

La presentazione della richiesta avviene attraverso l’invio della documentazione indicata all’indirizzo mail: ztl.parconord@comune.rimini.it.

L’ufficio permessi invierà email di conferma ricezione all’interessato e provvederà a validare la pratica verificando i requisiti prescritti.

L’esenzione ha validità dal giorno della comunicazione inviata all’Ufficio Permessi fino alla permanenza dei requisiti .

I titolari di veicoli potenzialmente esenti qualora transitino nella zona ZTL in via occasionale, devono presentare apposita comunicazione giustificativa redatta sull’apposito modello 002 disponibile on line sul sito web istituzionale del comune di Rimini, inviata entro le 72 ore successive all’avvenuto passaggio, possono essere quindi esentati a posteriori .

 

FAQ

Sono residente con posto auto/senza posto auto e ho ricevuto /non ho ricevuto la raccomandata da parte dell’amministrazione comunale/ sono un operatore commerciale /agente di commercio /giornalista /grossista /artigiano ecc…o 

Non mi sono chiari diversi aspetti sulla nuova regolamentazione ZTL del Parco del Mare, come devo fare, a chi devo rivolgermi?

Per avere informazioni e chiarimenti, potrà inviare una mail all’indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it oppure contattare l’ufficio permessi ai seguenti numeri: 0541 704579 o 0541 704598 nei seguenti orari:

• lunedì dalle 9.00 alle 12.00

• martedì dalle 14,30 alle 17,30

• mercoledì dalle 9.00 alle 12.00

• giovedì dalle 14,30 alle 17,30

• venerdì dalle 9.00 alle 12.00

Nel caso intendessi utilizzare un'autovettura di mio uso esclusivo differente da quella indicata nella lettera come devo procedere?

Qualora intendesse utilizzare un’autovettura in suo uso esclusivo in sostituzione di quella da noi indicata nella lettera può comunicarcelo, ora e in futuro, tramite una delle modalità di seguito indicate :

1) accedendo al portale tramite le sue credenziali e provvedendo a non accettare la proposta di permesso e a provvedere a richiedere un nuovo permesso come residente allegando fotocopia di un suo documento di identità, del codice fiscale e di un documento attestante l’uso esclusivo dell’auto indicata (libretto di circolazione, contratto leasing, ecc..).

2) inviando una mail all’indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it nella quale riporti il suo nome e cognome, codice fiscale, indicando la targa che vuole abilitare allegando fotocopia di un suo documento di identità e di un documento attestante l’uso esclusivo dell’auto indicata (libretto di circolazione, contratto leasing, ecc..).

 

Cosa si intende per uso esclusivo dell'auto?

Si intende per auto di uso esclusivo quando si ricade in una delle seguenti ipotesi :

1) auto intestata nel libretto di circolazione alla persona richiedente;

2) auto intestata ad un familiare convivente risultante dall'anagraficamente con la persona richiedente;

3) auto in leasing con contratto intestato alla persona richiedente;

4) auto aziendale riservata alla persona richiedente;

5) auto in comodato di uso temporaneo al richiedente annotato sul libretto di circolazione.

 

 

Nel caso in cui successivamente al rilascio dell'autorizzazione devo modificare l'autovettura associata al permesso come devo procedere ?

Qualora intendesse utilizzare un’autovettura in suo uso esclusivo in sostituzione di quella presente nel suo permesso può comunicarcelo, ora e in futuro, tramite una delle modalità di seguito indicate :

1) accedendo al portale  tramite le sue credenziali e provvedendo ad inserire la richiesta di cambio targa e allegando fotocopia di un suo documento di identità, del codice fiscale e di un documento attestante l’uso esclusivo dell’auto indicata (libretto di circolazione, contratto leasing, ecc..).

2) inviando una mail all’indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it nella quale riporti il suo nome e cognome, codice fiscale, indicando la targa che vuole abilitare allegando fotocopia di un suo documento di identità e di un documento attestante l’uso esclusivo dell’auto indicata (libretto di circolazione, contratto leasing, ecc..).

 

Cosa si intende per possessore di posto auto ?

Per possessore di posto auto si intende chi possiede uno spazio ad uso esclusvo esterno all'area stradale per parcheggiare il proprio autoveicolo.

L'uso esclusivo deve essere provato tramite documentazione attestante le dimensione dell'area e l'uso esclusivo della medesima.

In caso di area condominiale occorre la delibera condominiale che assegni l'area specifica al richiedente.

Un posto auto non deve essere necessariamente accatastato come C6, ma deve avere un accesso tramite un passo carrabile regolarmente autorizzato dall'Amministrazione Comunale.

 

Come posso quantificare quanti veicoli posso parcheggiare all'interno del mio posto auto?

 

Il posto auto è quantificato utilizzando una dimensione convenzionale di 12,5 mq.

Il numero dei posti auto viene calcolato considerando l'area libera interna alla proprietà nella quale è possibile parcheggiare un'autovettura dividendolo per 12,5. Il numero intero, approssimato per difetto, ottenuto da questa divisione rappresenta il numero di posti auto disponibili.

 

Sono un possessore di un posto auto riceverò una lettera da parte del Comune di Rimini?

Se il posto auto è accatastato come C6 dovrebbe ricevere la lettera da parte del comune di Rimini in tutti gli altri casi dovrò presentare la richiesta tramite una delle seguenti modalità:

1) accedendo al portale registrandosi e allegando la documentazione prevista per i proprietari di posto auto;

2) inviando una mail all’indirizzo ztl.parconord@comune.rimini.it nella quale riporti il suo nome e cognome, codice fiscale e allegando un suo documento di identità, la documentazione attestante la proprietà ovvero la locazione o comodato d'uso, debitamente registrati, del posto auto e dell'auto che si vuole utilizzare.

 

Si ricorda che la domanda va presentata allegando una marca da bollo appositamente annullata tramite il modulo 22 - Assolvimento Imposta di Bollo x domande trasmesse in via telematica scaricabile dal sito del comune di Rimini, mentre fino alla fine della fase di emissione massiva dei permessi (1° luglio 2022) non è necessario pagare il diritto di istruttoria previsto.

 

Nel mio posto auto è possibile parcheggiare due o più autovetture, ma nella lettera che ho ricevuto si parla solo di un posto auto: cosa devo fare per farmi riconoscere anche gli altri posti auto ?

Avendo un permesso di accesso come residente o domiciliato in  ZTL di Viserba posso accedere ad altre zone  ZTL ?

No, i permessi rilasciati nelle 4 aree, Torre Pedrera, Viserbella, Viserba e Rivabella, permettono di accedere solo ai varchi della zona nel quale il richiedente è localizzato.

 

Avendo un permesso all'accesso della ZTL del Parco del Mare Nord posso anche parcheggiare nella medesima area?

La sosta all'interno della ZTL del parco del mare, rispettando le disposizioni previste dall'Ordinanza e rappresentate dalla segnaletica stradale verticale posta in loco, è consentita solo alle seguenti categorie di soggetti autorizzati:

• Residenti e domiciliati senza posto auto all'interno della proprietà;

• portatore di Handicap

Tutti gli altri soggetti autorizzati ad accedere alla ZTL, possono fermarsi per effettuare operazioni di carico e scarico ma non sono autorizzati alla sosta.

 

Documenti

Ultimo aggiornamento

24/05/2022, 11:01