Porta Galliana, da martedì 1° giugno apre il percorso ciclopedonale lungo via Bastioni Settentrionali

Sarà percorribile da martedì 1° giugno il tratto della pista ciclabile di via Bastioni settentrionali che costeggia Porta Galliana.

Sarà percorribile da martedì 1° giugno il tratto della pista ciclabile di via Bastioni settentrionali che costeggia Porta Galliana.

Entrano infatti nella fase conclusiva gli interventi per il completamento di un’infrastruttura che rappresenta un collegamento strategico per la mobilità ciclabile cittadina, un’arteria di congiunzione tra la zona mare e il centro storico. Con la riapertura di questo tratto infatti si dà continuità alla rete ciclabile, mettendo in connessione Anello Verde, la pista ciclabile verso il Faro lungo via destra del Porto, la ciclabile di via Coletti, oltre a raggiungere l’anello delle piazze del centro e l’area del ponte di Tiberio e la Piazza sull’acqua.  

Tra domani e lunedì i lavori dunque si completeranno gli interventi in corso all’altezza di Porta Galliana, con gli addetti di Anthea che lavoreranno anche nel fine settimana per consentire già da lunedì di spostare le barriere oggi presenti nella zona del cantiere e rendendo così dal 1° giugno completamente percorribile il percorso ciclopedonale. Le opere in programma non comporteranno interferenze o modifiche all’attuale viabilità. 

I lavori rientrano nel complessivo progetto di valorizzazione di Porta Galliana, uno dei monumenti identitari della città e che in epoca malatestiana regolava l’accesso da mare al cuore di Rimini. In particolare l’intervento, che vede la supervisione della competente Soprintendenza, prevede la realizzazione di un’area storico-archeologica visitabile e accessibile a tutti posta a quota – 3,25 mt circa rispetto il piano stradale, accessibile attraverso scale e rampe.

Ultimo aggiornamento

27/05/2021, 14:00