Avviso pubblico per la promozione di attività sportiva: Back to Sport. Edizione 2022

Progetto per l'incentivazione e la promozione della pratica dell'attività sportiva di base, che ancora risente dei riflessi dell'emergenza epidemiologica da COVID 19.

Tipologia del documento:

Descrizione

L'amministrazione Comunale, al fine di incentivare e promuovere la pratica dell'attività sportiva che rischia di rimanere ancora compromessa dopo l'emergenza epidemiologica COVD 19, intende riproporre il progetto “Back to Sport ”, permettendo l'incontro tra domanda e offerta di sport, senza alcun vincolo di sport precedentemente praticato e dando la possibilità altresì di provare contemporaneamente più discipline.

Potranno aderire al progetto tutti gli enti sportivi non lucrativi (associazioni, società sportive ed enti di promozione sportiva) che:

  1. hanno sede legale nel Comune di Rimini;
  2. svolgono attività giovanile nel territorio del Comune di Rimini;
  3. sono affiliati ad una Federazione, al CIP o ad un Ente di promozione sportiva riconosciuto dal C.O.N.I..

Gli enti, per aderire al progetto, dovranno compilare l'istanza digitale (banner rosso "ADESIONE AL BANDO") alla quale si accederà unicamente con il Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID.

Con l’adesione al progetto gli enti si obbligheranno a:

  • garantire, nel periodo compreso tra settembre e ottobre 2022, a tutti coloro che si rivolgeranno direttamente all'ente, un periodo di prova gratuita di almeno due settimane (almeno 2 lezioni settimanali);
  • il rispetto di tutti i protocolli di sicurezza della propria Federazione di appartenenza in materia di prevenzione COVID;
  • seguire gli iscritti mediante l’impiego di istruttori qualificati e fornire in modo gratuito tutte le attrezzature sportive necessarie al corretto svolgimento del periodo di prova, salvo l’equipaggiamento strettamente personale;
  • fornire il periodo di prova di quattro lezioni (possibilmente 2 lezioni settimanali per 2 settimane consecutive) in modo totalmente gratuito, senza nessun obbligo di iscrizione finale o qualsiasi altro impegno a carico degli iscritti;
  • provvedere alla “copertura assicurativa per infortuni” di tutti gli iscritti al progetto, tramite il proprio ente, con facoltà di richiedere, a ciascuno di essi: a) un “contributo assicurativo” una tantum non superiore ad Euro 25,00, b) la presentazione di un certificato medico attestante l’idoneità fisica del richiedente alla partecipazione all’attività sportiva;
  • in caso di proseguimento dell’attività, computare il periodo di prova effettuato in deduzione dal costo totale del corso;
  • ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 679/2016 a trattare i dati personali raccolti, esclusivamente nell’ambito del progetto e non per scopi commerciali.

 

L’organizzazione dei corsi sarà prerogativa esclusiva degli enti, i quali saranno anche gli unici referenti per le informazioni circa i giorni, gli orari, le modalità di svolgimento delle lezioni e, nel caso di disponibilità di posti per disabili, per la verifica della compatibilità tra il grado di disabilità del richiedente e la disciplina sportiva offerta in prova gratuita.

 

L’Amministrazione Comunale è sollevata da qualsiasi responsabilità e/o azione risarcitoria causata dal mancato rispetto dei suddetti impegni e resta, in ogni caso, estranea a qualsiasi rapporto instaurato fra soggetti beneficiari e soggetti terzi.

L'Amministrazione si obbliga a veicolare il progetto attraverso il sito del Comune, con affissioni nel periodo di realizzazione del progetto, utilizzando i social istituzionali, con invio di sms e e-mail agli aventi diritto utilizzando i database in possesso e attraverso la distribuzione del materiale informativo nelle scuole primarie (elementari) e secondarie di primo grado (medie) alla riapertura delle stesse nel mese di settembre.

 

Potranno richiedere il periodo di prova, rivolgendosi direttamente agli enti sportivi, tutti i residenti nel comune di Rimini nati dal 2005 al 2016, senza vincolo di sport già provato nelle precedenti edizioni del progetto e con la possibilità di effettuare più prove con più discipline.

Per la scelta dei corsi, consultare in fondo alla pagina, le diverse discipline proposte, nella sezione "Documenti correlati".

Approvazione dell'avviso pubblico

Accedi al servizio

 

Tempi e scadenze

Data di pubblicazione
Data fine

Ultimo aggiornamento

14/09/2022, 07:41