Cos'è

Il servizio consente all'utente di richiedere la numerazione civica:

  1. Provvisoria - identifica in maniera univoca l’immobile nella fase di cantiere, per le procedure di accatastamento, per l’attivazione delle utenze, ecc…;
  2. Definitiva - identifica in maniera univoca le singole abitazioni, le singole attività e le relative pertinenze. La numerazione civica definitiva è obbligatoria ai fini dell'ottenimento della residenza anagrafica. 

Prima di ogni richiesta di procedimento anagrafico o in caso di predisposizione di atti per passaggi di proprietà, si consiglia di verificare con il nostro ufficio la toponomastica comunale attuale rispetto a quella presente in atti precedenti o nella documentazione catastale.

La numerazione civica è fondamentale per l’efficacia dei mezzi di soccorso, per questo è bene che le piastrelle siano correttamente esposte e ben visibili dalla strada.

Si precisa che, tra i compiti in carico all’Ufficio Toponomastica, rientra anche la verifica e l’aggiornamento dei dati associati (identificazione catastale, destinazione d'uso, piano, ecc…), per questi motivi la domanda va obbligatoriamente inoltrata, anche quando l’intervento non modifica gli accessi alle unità immobiliari.

A chi si rivolge

Chi può presentare

Proprietari dell'immobile.

Accedi al servizio

Come si fa

La proprietà dell’immobile deve obbligatoriamente compilare, scansionare ed inoltrare tramite l' Istanza on line:

  1. modulo per la richiesta di numerazione civica (è obbligatoria la firma da parte della proprietà o legale rappresentante della società);
  2. documento di riconoscimento in corso di validità.
Quando si inoltra
  • A lavori ultimati e comunque prima che il fabbricato possa essere occupato;
  • In tutti i casi in cui la numerazione civica sia carente, per esempio in caso di edificio mai censito o per cui si è già concluso il procedimento edilizio (indicare il titolo edilizio legittimante lo stato di fatto con le modalità sopra indicate).

La domanda deve essere successiva all’eventuale aggiornamento catastale presso l’Agenzia del Territorio (nuova edificazione, variazioni).

Come indicato nella modulistica regionale, in caso di CILA (Comunicazione inizio lavori asseverata) la proprietà inoltra la Domanda di numerazione civica definitiva (nuova o in aggiornamento) prima della data di Fine Lavori.

In caso di SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività) o PDC (Permesso di costruire) la proprietà inoltra la Domanda di numerazione civica definitiva (nuova o in aggiornamento) dopo la comunicazione di Fine Lavori, direttamente o in allegato alla segnalazione CEA.

Cosa si ottiene
Atto di attribuzione di numerazione civica.
Accesso online

Link del servizio

Costi e vincoli

Il servizio di attribuzione di numerazione civica non prevede oneri per il richiedente.

Per l'acquisto delle piastrelle relative alla numerazione si rimanda al servizio relativo (link al servizio).

Tempi e scadenze

L'ufficio provvederà ad assegnare la numerazione civica e/o interna e a darne comunicazione ai richiedenti entro 30 giorni dalla ricevuta della domanda.

Da quel momento potrà essere utilizzata per i vari usi consentiti dalla legge.

Casi particolari

In caso di impossibilità di inoltro per via telematica della richiesta, l’Ufficio Toponomastica riceve su appuntamento il mercoledì dalle 9:00 alle 13:00 in via Francesco Rosaspina 21, 47923 Rimini, secondo piano - stanza n. 38.

Ulteriori informazioni

Alla proprietà spetta l’obbligo di affiggere i numeri civici ed interni su targhe di materiale resistente, seguendo le indicazioni dello schema grafico allegato alla comunicazione di assegnazione, nonché di provvedere al loro ripristino nel caso venissero distrutti, danneggiati o rimossi.

Le piastrelle devono essere apposte preferibilmente in alto a destra di ciascuna porta o, in caso di cancello, sul pilastro destro.

Normativa di riferimento

Articoli 42 e 43 del Regolamento anagrafico nazionale approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 223 del 30/5/1989.

Area di riferimento

Uffici

Toponomastica
Via Francesco Rosaspina 21 - 47923 Rimini (secondo piano, stanza 38-42)
Orari:
Toponomastica

mercoledì: 9:00 - 13:00 (su appuntamento)

Telefono:
Toponomastica

+39 0541 704633
+39 0541 704633

Onomastica

+39 0541 704637

Email:
sit@comune.rimini.it
PEC:
dipartimento3@pec.comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

27/04/2021, 17:12