Dal 2 al 5 febbraio a Rimini il meglio della pallamano tricolore con le finali maschili e femminili di Coppa Italia

Mercoledì 25 gennaio (ore 15) la conferenza stampa di presentazione.

Data di pubblicazione

Tutto pronto all’RDS Stadium di Rimini per le Finals di Coppa Italia maschile e femminile che per il terzo anno si svolgeranno in contemporanea e in sede unica. Da giovedì 2 febbraio e fino a domenica 5, sedici squadre del massimo campionato (otto maschili ed otto femminili, qualificate sulla base della classifica maturata al termine del girone d’andata) si sfideranno in emozionanti partite ad eliminazione diretta per la conquista del prestigioso trofeo, il primo del 2023. 

 

Si viaggerà al ritmo sostenutissimo di quattro partite al giorno (giovedì e venerdì le gare dei quarti di finale, sabato le semifinali); domenica le due Finali. Grande attesa all’interno ed all’esterno del movimento per una manifestazione che quest’anno muoverà migliaia di persone tra atleti, addetti ai lavori ed appassionati. In fermento anche la città di Rimini che, così, riabbraccia la pallamano d’elite.  

 

“La grande pallamano italiana riabbraccia con piacere e soddisfazione la città di Rimini - dice il vice presidente FIGH, Gianni Cenzi – piazza che ha dato lustro al nostro sport e dove si stanno riponendo le basi per un’attesa ripartenza. Le Finals di Coppa Italia, nel format concepito dalla Federazione, rappresentano uno straordinario veicolo di promozione della pallamano e la scelta, condivisa con la Regione Emilia Romagna ed il presidente Bonaccini, di puntare sulla città di Rimini e l’RDS Stadium va proprio nella direzione auspicata. Ci attende una quattro giorni di emozioni, spettacolo ed adrenalina che siamo certi la città di Rimini e tutti gli appassionati che assisteranno allo spettacolo delle Finals sapranno apprezzare”.  

 

La scelta di Rimini prosegue nel solco tracciato congiuntamente dall’ente Regione e dalla FIGH: un accordo di partnership che vedrà, per la terza edizione consecutiva, le Finals di Coppa Italia in Emilia-Romagna. Salsomaggiore ha passato il testimone a Rimini che manterrà l’organizzazione per il biennio 23/24.  

“È una conferma importante quella dello svolgimento in Emilia-Romagna, quest’anno a Rimini, delle Finals di Coppa Italia. La pallamano - sottolinea Giammaria Manghi, capo della Segreteria Politica della Presidenza della Regione Emilia Romagna – è molto diffusa e praticata nella nostra Regione, dall’ambito scolastico sino a quello di vertice, non a caso ospitiamo con soddisfazione eventi di particolare rilievo e visibilità nell’ambito di un’identità di Sport Valley che si avvale della dimensione sportiva anche per la promozione del territorio. Stanno in questo le ragioni Di un accordo pluriennale tra Regione Emilia-Romagna e FIGH, partnership che costituisce un contributo rilevante e qualificato ad un calendario regionale di grandi eventi sportivi che, anche in questo avvio di 2023, si presenta ricco e di alto profilo. Attendiamo allora con entusiasmo le Finals 8 che rappresenteranno di certo un’occasione di grande spettacolo, entusiasmo e bellissima vetrina per la città di Rimini e tutta la riviera”.  

 

Rimini e la pallamano sono legate da una storia lunga e importante e credo che avere la possibilità di ospitare per il 2023 e per il 2024 le Final8 con le migliori formazioni del panorama nazionale possa contribuire a riaccendere la passione per questa disciplina – sottolinea l’assessore allo sport del Comune di Rimini Moreno MaresiLa città si prepara quindi ad accogliere il primo di una lunga serie di appuntamenti di prestigio, sia indoor sia outdoor, che ci accompagneranno nei prossimi mesi: mettiamo a disposizione una rodata rete di servizi, l’esperienza e la vocazione all’ospitalità di questa terra, per consolidare il ruolo di Rimini come uno dei poli italiani per lo sport”. 

 

Il calendario della manifestazione. Le giornate del 2 e 3 febbraio saranno dedicate ai quarti di finale, al ritmo di quattro gare al giorno e riservando la passerella iniziale alle prime due formazioni delle classifiche di regular season. Sabato dedicato alle semifinali e, nella mattina del 5 febbraio, le finali che assegneranno il trofeo. Tutte le partite saranno visibili su Eleven Sport con un elevatissimo standard qualitativo di riprese e commenti, le due Finali in programma domenica 5 febbraio anche su SKY Sport (11.30 la finale femminile – 13.30 quella maschile) che rinnova la sua attenzione alla pallamano di vertice italiana come puntualmente accade da due anni ininterrottamente 

 

Il calendario della Final8 maschile: 

giovedì 2 febbraioQUARTI DI FINALEh 16:00 | [C] Conversano – Raimond Sassarih 20:00 | [D] Brixen – Cassano Magnago  

venerdì 3 febbraioQUARTI DI FINALEh 16:00 | [A] Alperia Merano - Pressanoh 20:00 | [B] Sidea Group Fasano - Bolzano  

sabato 4 febbraioSEMIFINALIh 18:00 | Vincente C – Vincente Bh 20:00 | Vincente D – Vincente A   

domenica 5 febbraioFINAL DAYh 13:30 | Finale 1°-2° posto 

  

Il calendario della Final8 femminile: 

giovedì 2 febbraioQUARTI DI FINALEh 14:00 | [C] Jomi Salerno – Securfox Ferrarah 18:00 | [D] Cassa Rurale Pontinia – Cellini Padova  

venerdì 3 febbraioQUARTI DI FINALEh 14:00 | [A] Brixen Südtirol – Cassano Magnagoh 18:00 | [B] AC Life Style Erice – Casalgrande Padana  

sabato 4 febbraioSEMIFINALIh 14:00 | Vincente C – Vincente Bh 16:00 | Vincente D – Vincente A   

domenica 5 febbraioFINAL DAYh 11:30 | Finale 1°-2° posto

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

Comune di Rimini
Piazza Cavour 27 - 47921 Rimini
Tel. +39 0541 704111
PEC protocollo.generale@pec.comune.rimini.it 
P.iva 00304260409

URP - UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO - FRONT OFFICE
Piazza Cavour 29 - 47921 Rimini
Tel. +39 0541 704704
Email: urp@comune.rimini.it

 

Ultimo aggiornamento

25/01/2023, 16:40