L'articolo 22, comma 1, lettera b, del D.Lgs.

Società partecipate

L'articolo 22, comma 1, lettera b, del D.Lgs. 33/2013 dispone di pubblicare, in questa sezione, le società partecipate direttamente dall'Amministrazione, indipendentemente dall'entità della quota detenuta. 

Le società controllate indirettamente (di 2° livello) dal Comune di Rimini, sono pubblicate (a norma dell'articolo 22, comma 1 lettera c del D.Lgs. 33/2013):

  • nella sezione "Enti di diritto privati controllati" (nella quale si trovano le informazioni relative a "Riminiterme Sviluppo s.r.l." controllata per tramite di Riminiterme s.p.a.), e 
  • nel sito di Rimini Holding s.p.a., nella sezione "Società partecipate", relative alle società detenute direttamente da Rimini Holding, e nella sezione "Enti di diritto privato controllati" relative alle società controllate indirettamente dalla Holding stessa.

Generalmente i dati contenuti nelle schede "Dati generali ed organi", vengono aggiornati annualmente, immediatamente dopo il deposito, in Camera di Commercio, del bilancio d'esercizio approvato dall'assemblea dei soci. Le società hanno tempo un mese (dalla data di svolgimento dell’assemblea) per adempiere all'obbligo del deposito. In tale occasione, oltre al bilancio, vengono depositati anche l'aggiornamento dell’elenco soci con le rispettive quote di partecipazione al capitale sociale, nonché le variazioni intervenute nella composizione degli organi della società. Pertanto, tenuto conto che i soci delle società approvano il bilancio tra aprile e giugno, i dati vengono aggiornati, conseguentemente, tra maggio e agosto/settembre. Qualora intervengano modifiche successive alla pubblicazione annuale, i dati vengono aggiornati e pubblicati tempestivamente.