Cos'è

Il servizio rilascia le attestazione di idoneità alloggiativa.

Richiesta di attestazione ai sensi dell'art. 5 bis, comma 1 lett. a) del D.Lgs. 25 luglio 1998, n.286 e art. 8 bis del D.P.R. 31 agosto 1999, n. 394 per contratto di soggiorno per lavoro subordinato.

Ogni Comune con una propria delibera definisce i parametri sulle capacità ricettive dell'alloggio.

Per il Comune di Rimini :

artt. 1 - 2 - 3 del D.M. sanità del 5 luglio 1975, come stabilito dalla Delibera di G.C. n. 326 del 22/09/2009

art. 12 Standard abitativo degli alloggi dal Regolamento per l'assegnazione e la gestione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica approvato con Del di C.C. n. 69 del 06/08/2013:

punto 3:

a) alloggi con sup. utile abitabile tra 28.00 mq (minima) e 50.00 mq per una o due persone;

b) alloggi con sup. utile abitabile tra 50.01 mq e 78.00 mq per tre o quattro persone;

c) alloggi con sup. utile abitabile oltre 78.01 mq per cinque persone e oltre, a condizione che l'alloggio rispetti i disposti di cui all'art. 2, comma 1 del D.M. 5 luglio 1975.

A chi si rivolge

Destinatari

Cittadini extracomunitari

Chi può presentare

Colui che richiede l'idoneità dell'alloggio

Accedi al servizio

Come si fa

Si scarica il modello presente nella sezione "Cosa serve" (all'interno è indicato cosa allegare). Una volta compilato e completato dagli allegati richiesti, lo si consegna all'ufficio previo appuntamento telefonico.

In alternativa:

Si accede alla domanda online (nella sezione "Cosa serve" è indicato cosa è necessario per la corretta compilazione del modulo online)

Domanda  online:  MODULO

 

Cosa si ottiene
Al momento della presentazione (sia presso l'ufficio, sia al termine della domanda online) si riceve l'informazione di quando e come ritirare l'attestazione.
Procedure collegate all'esito

Previo appuntamento ci si reca all'ufficio per il ritiro dell'attestazione.

Accesso online

Contratto di soggiorno per lavoro subordinato

 (richiesta di attestazione ai sensi dell'art. 5 bis, comma 1 lett. a) del D.Lgs. 25 luglio 1998, n.286 e art. 8 bis del D.P.R. 31 agosto 1999, n. 394)

Cosa serve

Per la presentazione della domanda presso l'ufficio:

scaricare e compilare il modello di domanda presente a fine sezione, allegando i documenti necessari indicati all'interno del modello stesso.

Per la presentazione online:

Occorrente per la compilazione del modulo online: 

- Scansione del documento di identità del dichiarante in formato PDF; 

- Dati relativi alle caratteristiche dell'alloggio oggetto della presente istanza; 

- Dati relativi alla proprietà dell’alloggio oggetto della presente istanza; 

- Ricevuta di versamento dei diritti di segreteria (euro 6,00) e marca segnatasse (euro 0,52) su portale https://pagopa.comune.rimini.it/ se in possesso di credenziali SPID, in caso contrario sarà necessario prima registrarsi all’indirizzo https://pagopa.comune.rimini.it/registrati 

- Marca da bollo da 16,00 EURO il cui numero di serie deve essere inserito nella presente istanza; 

- Copia digitale in formato pdf della planimetria dell'alloggio.

 

Modello da scaricare per la presentazione presso l'ufficio:

Tempi e scadenze

Le attestazioni di adeguatezza dell'alloggio vengono rilasciate entro 30 giorni dalla data di presentazione della domanda.

In caso di domanda incompleta i termini decorrono dalla presentazione della documentazione integrativa richiesta (art. 5, comma 2, del "Regolamento sui procedimenti amministrativi, sul diritto di accesso e ai provvedimenti amministrativi").

Le attestazioni verranno rilasciate in ordine di presentazione: non sono contemplate richieste d'urgenza.

Area di riferimento

Uffici

Idoneità alloggiativa
Via Rosaspina 21 (piano terra) 47923 Rimini
Orari:

martedì 10:00 - 11:00
giovedì 10:00 - 11:00
previo appuntamento telefonico

Telefono:

+39 0541 704811 (per fissare appuntamenti)
+39 0541 704716

Ultimo aggiornamento

30/03/2021, 13:02