La legge regionale 21 dicembre 2017, n.

Procedimenti unici ART.53 L.R.24/17

La legge regionale 21 dicembre 2017, n. 24 - Discipllina regionale sulla tutela e l'uso del territorio, abroga la L.R. 20/2000 e prevede strumenti urbanistici diversi rispetto a quelli della legge 20/2000. I comuni dovranno avviare entro il 01/01/2022 il processo di formazione dei nuovi piani ma nel frattempo potranno far riferimento al procedimento unico descritto all'art. 53 della nuova legge per l' approvazione di opere pubbliche e di interesse pubblico e delle modifiche agli insediamenti produttivi esistenti comportanti variante agli strumenti urbanistici vigenti.

Di seguito si riportano i procedimenti unici in corso, premere qui per i procedimenti conclusi. Si avverte che tra gli elaborati è possibile visionare anche quelli riguardanti la variante urbanistica. 

Piano Operativo Fondo Sviluppo e Coesione (FSC) Infrastrutture 2014-2020 – Messa in sicurezza SS16 in corrispondenza dell'attraversamento del centro abitato di Rimini – Rotatoria via Grazia Verenin” - Approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica/definitivo e variante urbanistica

"Raccordo S.S. 16 e prolungamento di Via Tosca - Viabilità di accesso al Quartiere Padulli - Intervento C"- Approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica/definitivo e variante urbanistica

“Completamento sottopasso via Portofino a Marebello”- Approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica/definitivo e variante urbanistica