Certificati di destinazione urbanistica (C.D.U.)

Il Certificato di Destinazione Urbanistica (C.D.U.) è un documento rilasciato dal Comune contenente la destinazione urbanistica relativa ad un'area.

Selezionando i tasti nella parte destra della pagina è possibile avere informazioni più dettagliate su cos'è il CDU, chi può richiederlo e come, quanto costa e quali sono i tempi di rilascio.

E' inoltre possibile scaricare il modello di richiesta e verificare lo stato del CDU.

Ai fini dell’applicazione delle norme anticorruzione e per garantire omogeneità e trasparenza nell’azione amministrativa, relativamente al rilascio dei CDU si è descritta la procedura standard per lo svolgimento dell’attività degli uffici. Le operazioni che vengono effettuate dalla presentazione al rilascio sono descritte sotto forma di elenco o check-list, esse sono le medesime a prescindere dal tipo di certificato (ordinario, storico, successione, urgente).

Ai sensi dell’art.40 del DPR 445/2000 e smi “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa” i certificati di destinazione urbanistica (CDU) prodotti:

- a soggetti privati riportano, a pena di nullità, la dicitura: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi";

- alla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono validi e utilizzabili solo nei rapporti con i privati. Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del suddetto DPR.

Si informa che a partire dal 30/06/2020 il pagamento dei diritti di segreteria e di cassa dovuti in ordine alla presentazione di richieste di Certificati di Destinazione Urbanistica, dovrà essere effettuato unicamente attraverso la piattaforma denominata  PagoPA.

Dal portale del Comune di Rimini https://pagopa.comune.rimini.it  ciascun utente potrà provvedere a generare richieste di pagamento spontaneo per il versamento di diritti di segreteria e diritti di cassa, e anche effettuare il pagamento del dovuto sul nodo nazionale dei pagamenti PagoPA. Le istruzioni per effettuare i pagamenti sono al seguente indirizzo https://youtu.be/nycyCl99k2w