Il cittadino si deve rivolgere all'ufficio Qualità Urbana per ritirare e compilare il modello di dom

Tenda: installazione permanente

Il cittadino si deve rivolgere all'ufficio Qualità Urbana per ritirare e compilare il modello di domanda e le schede predisposte relative alla tipologia e per ogni eventuale chiarimento sulle modalità di presentazione delle domande stesse.

 

TENDE SU SUOLO PRIVATO O BALCONI PRIVATI (AD USO ESCLUSIVO DEI PROPRIETARI)

Occorre prendere visione del Regolamento di Arredo Urbano per avere informazioni sulla tipologia, le dimensioni e le distanze della tenda in oggetto e darne comunicazione all'ufficio utilizzando l'apposito modulo prestampato, corredato da foto che documentino lo stato di fatto.
Se la tenda interessa un condominio bisogna anche attenersi alle regole condominiali.
Inoltrata la comunicazione, con la quale il richiedente dichiara di rispettare le norme del vigente Regolamento Comunale dell'Arredo Urbano, si può procedere all'installazione della tenda.

TENDE SU SUOLO PRIVATO AD USO PUBBLICO O TENDE A SBALZO SU SUOLO PUBBLICO

Chi vuole installare una tenda su suolo privato aperto all'uso pubblico deve prendere visione del Regolamento di Arredo Urbano per avere informazioni sulla tipologia, le dimensioni e le distanze della tenda oggetto di autorizzazione.
La richiesta di autorizzazione dovrà essere presentata in bollo utilizzando i moduli prestampati, corredata da 4 copie degli elaborati tecnici atti ad individuare l'ubicazione e le dimensioni della tenda, una relazione tecnico-descrittiva e una documentazione fotografica.

Cosa occorre: 

Per installazione su suolo privato o balconi privati :

  • Comunicazione di installazione su moduli predisposti e reperibili presso l'Ufficio o su Internet;
  • documentazione fotografica (OBBLIGATORIA);
  • Elaborato grafico in unica copia atto ad individuare le dimensioni e l'ubicazione della tenda (FACOLTATIVO);

  • relazione tecnica descrittiva della tenda (tessuto, colore, indicazioni su come è fatta ecc.) ;

 

Per installazione su suolo privato ad uso pubblico o tende a sbalzo su suolo pubblico :

  • domanda su moduli predisposti e reperibili presso l'Ufficio o su Internet;
  • relazione tecnica descrittiva della tenda (tessuto, colore, indicazioni su com'è fatta ecc.);
  • documentazione fotografica;
  • Elaborato grafico in unica copia atto ad individuare le dimensioni e l'ubicazione della tenda;

Normativa: 

 

- Regolamento per l'Arredo Urbano del Comune di Rimini;
- Legge Regionale n.31 del 25/11/02.

Referenti: 
 
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA' URBANA
Unità: Qualità urbana
Indirizzo:Via Rosasapina 21 - Rimini
Telefono: 0541 704934
Fax:0541 704847
Parcheggio:Piazzale Bornaccini
 
Data: 
Giovedì, 30 Settembre, 2010 - 02:00