Le strade vicinali rappresentano una particolare tipologia di strada che si trova, general

Strade vicinali

Le strade vicinali rappresentano una particolare tipologia di strada che si trova, generalmente, fuori dai centri abitati ed è su un suolo privato. Queste strade, quindi, appartengono  ad uno o più privati cittadini (coloro che hanno una proprietà che si affaccia sulla strada, i cosidetti frontisti).

Le strade vicinali possono appartenere a due diverse categorie: vicinale ad uso privato o ad uso pubblico.

Nel caso di uso privato, la strada viene destinata all’uso esclusivo dei proprietari delle abitazioni confinanti. Il passaggio su di esse rimane riservato esclusivamente ai residenti. In questi casi,  la gestione e la manutenzione spetta ai frontisti.

Diversa, invece, la situazione delle strade vicinali adibite all’uso pubblico (a seguito di specifico riconoscimento dell’uso pubblico da parte del Comune di appartenenza) . In questo caso la strada, pur rimanendo privata, è transitabile dalla generalità dei cittadini. In questo caso il Comune contribuisce al 50% delle spese di manutenzione.

Allo scopo viene annualmente riservato un finanziamento per la fornitura di materiali utili  per eseguire gli interventi manutentivi.  Il contributo deve essere richiesto attraverso presentazione di formale domanda, da parte frontisti, presso l'ufficio referente. 


Referente: 
Dipartimento Territorio, U.O. Infrastrutture - Ufficio Strade, assistente cantiere
Via Rosasina 21 - 2 ^ piano
Tel. 0541/704886

 

Data: 
Mercoledì, 21 Novembre, 2018 - 01:00