Il SIA è una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio econom

Sostegno Inclusione Attiva (SIA)

Il SIA è una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate e la conseguente presa in carico da parte dei Servizi Sociali Comunali con un percorso di attivazione lavorativa.

Le domande si raccoglieranno presso i Servizi Sociali – via Ducale, 7 secondo piano, negli orari di sportello.

L'avviso non ha scadenza.

N.B. Con il Decreto interministeriale del 16 marzo 2017 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 99 del 30 aprile 2017), sono stati modificati alcuni criteri di accesso al SIA, nell'ottica di estendere la platea dei beneficiari, è stato introdotto il Reddito di Solidarietà (RES).

Il reddito di solidarietà è un sostegno economico per contrastare la povertà assoluta, l'esclusione sociale e la disuguaglianza, basato su un progetto di attivazione sociale o di inserimento lavorativo.

Possono riceverlo tutti i nuclei familiari, anche quelli composti da 1 sola persona, con ISEE inferiore o uguale a 3000 euro annui, residenti in Emilia-Romagna da almeno 2 anni (almeno un componente del nucleo familiare). 

Anche il reddito di solidarietà viene erogato presso i Servizi Sociali - via Ducale, 7 secondo piano, negli orari di sportello.

 

Allegato: 
Avviso SIA (102.46 KB - pdf)
Data: 
Sabato, 19 Agosto, 2017 (All day)