E' un servizio della Fondazione Emiliano-Romagnola per le Vittime di Reati, struttura senza

Fondo per le vittime dei reati

E' un servizio della Fondazione Emiliano-Romagnola per le Vittime di Reati, struttura senza fini di lucro, che nasce nel 2004 a seguito di una proposta del Presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani. La finalità è quella di fornire sostegno a coloro che sono rimasti vittime dei reati più gravi, ossia quelli che causano morte o danni gravissimi alle persone e ai loro familiari.

L'obiettivo è fornire un sostegno quanto più veloce e solerte alle vittime, per evitare alla vittima stessa, già shockata dal reato, la sensazione di solitudine e impotenza. Le vittime dei reati, infatti, si trovano a dover affrontare una serie di fattispecie particolarmente impegnative, sia dal punto di vista pratico sia da quello personale, alle quali si vuole rispondere in accordo a questi due principi.

A CHI SONO DESTINATI GLI AIUTI
L'iter necessario per chiedere aiuto è stato pensato per essere il più rapido possibile.
L'intervento è indirizzato a tutti i cittadini della Regione Emilia-Romagna, indipendentemente dal fatto che il reato sia stato commesso all'interno o all'esterno del territorio regionale.
E' il Sindaco - e solo il Sindaco - del Comune di residenza o quello del Comune dove il reato è avvenuto che può trasmettere la richiesta alla Fondazione.
Il Sindaco valuta la situazione e avanza tempestiva richiesta motivata (anche senza richiesta diretta della vittima o dei familiari).
La richiesta deve illustrare i motivi e le considerazioni per cui si chiede l'intervento e, in particolare:
- la descrizione del fatto criminoso,
- la gravità in sè del reato consumato,
- i danni che ne sono conseguiti e le necessità impellenti della vittima o dei familiari,
- la risonanza dell'evento nella comunità locale e le ragioni etiche che inducono a ritenere opportuno un intervento della Fondazione.

 
Referenti

Fondazione Emiliano-Romagnola per le Vittime dei Reati
presso Servizio Politiche per la Sicurezza e la Polizia Locale della Regione Emilia-Romagna
Viale Aldo Moro, 64 - 40127 Bologna
Tel. 051 5273240 - 051 5273401 - Fax 051 5273087
e-mail: fondazionevittime@regione.emilia-romagna.it
 

Data: 
Martedì, 13 Ottobre, 2009 - 02:00