Il Centro per l’'Adattamento dell'’Ambiente Domestico della Provincia di Rimini è nato, insieme

Centro Adattamento Ambiente Domestico

 

Il Centro per l’'Adattamento dell'’Ambiente Domestico della Provincia di Rimini è nato, insieme agli altri Centri di I livello delle Province emiliano-romagnole, come progetto della Regione che ormai da anni mira alla promozione e al sostegno dell'’autonomia e della vita indipendente, cercando per quanto possibile, di favorire la permanenza della persona anziana e/o disabile nella propria abitazione.

Nel territorio della Provincia di Rimini, la gestione di tale Centro è stata affidata al Comune in collaborazione con l’'AUSL.

 

DESTINATARI:

Le attività del Centro sono rivolte ai singoli cittadini, alle loro famiglie, agli operatori dei Servizi Socio-Sanitari, alle Associazioni e Cooperative Sociali, ai Tecnici Privati e della Pubblica Amministrazione.

CONTESTO TERRITORIALE DI RIFERIMENTO:

Tutti i Comuni dei Distretti Nord e Sud della Provincia di Rimini.

OBIETTIVI:

Il C.A.A.D. si propone di soddisfare la crescente domanda della cittadinanza, fornendo un servizio d'’informazione, consulenza finalizzata a conoscere quali soluzioni tecnico ambientali possono effettivamente potenziare l’'autonomia abitativa, riducendo i disagi personali e familiari delle persone anziane e disabili che desiderano vivere nelle proprie case. Offre una consulenza di primo livello, collaborando per le questioni più complicate con i Centri Regionali di II Livello.

EQUIPE:

L'’Equipe multidisciplinare è composta da:

  • 1 Fisioterapista
  • 1 Geometra esperto di abbattimento di barriere architettoniche
  • 1 Assistente Sociale
  • 1 Istruttore Amministrativo

ATTIVITA’:

  • fornire informazioni circa l’'accesso ai contributi e alle agevolazioni fiscali;
  • raccogliere le domande di accesso ai contributi regionali per l’'eliminazione delle barriere architettoniche (L 13/89), per l'’acquisto di strumentazioni, ausili, arredi ed attrezzature per la casa ( art.10 L.R.29/97) e per l’'acquisto e/o adattamento dell’'automobile ( art.9 L.R.29/97);
  • offrire consulenza sui prodotti e gli ausili presenti sul mercato, sui servizi e le opportunità offerte dai diversi soggetti presenti sul territorio;
  • fornire consulenze relative alla progettazione e ristrutturazione di appartamenti alloggi affinché siano il più possibile fruibili e vivibili dalle persone con disabilità;
  • effettuare Valutazioni Ambientali finalizzate all'assegnazione di alloggi (ovvero alla mobilità in alloggi) di Edilizia Residenziale Pubblica in caso di presenza di barriere architettoniche;
  • eseguire sopralluoghi per fornire consulenze sull'adattamento dell'ambiente domestico direttamente al domicilio dei richiedenti.
Potrebbe anche interessarti: 
Data: 
Lunedì, 9 Agosto, 2010 - 02:00