AUMENTO ISTAT DEL CANONE DI AFFITTO: Per conoscere l'aumento ISTAT del canone di affitto e pe

Affitto, ISTAT

AUMENTO ISTAT DEL CANONE DI AFFITTO:

Per conoscere l'aumento ISTAT del canone di affitto e per consulenze ci si può rivolgere a:

- Ufficio STUDI e ISTAT della CCIAA (Camera di Commercio Artigianato Industria Agricoltura)
Via Sigismondo 28 - Tel. 0541 363711
Indice dei prezi al consumo (N. automatizzato con segreteria telefonica dal sito www.istat.it): Tel. 0541 787444
Orario: da lunedì e venerdì 9-12; martedì e giovedì anche 14.30-16.30 (è possibile avere l 'aggiornamento ogni mese)

- SUNIA (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini e Assegnatari)
Via caduti di Marzabotto 30 - Tel. 0541 774906
Orario: lunedì 15.30-18.30, giovedì 9-12.30

- UPPI (Unione Piccoli Proprietari Immobiliari)
Piazza Mazzini 28 - Tel. 0541 780606
Orario: da lunedì a venerdì 9.30-12 - 15.30-19
www.uppi.it - E-mail: uppi.rimini@libero.it

- S.I.C.E.T. (CISL) Sindacato Italiano Casa e Territorio (inquilini)
Via Caduti di Marzabotto 30 - Tel. 0541 799800
Orario: lunedì-martedì-giovedì-venerdì 8.30-12.30/15-19; mercoledì 8.30-12.30
www.sicet.it - E-mail: sicet.rimini@cisl.it

- UNIAT (UIL) Consulenza inquilini, affittuari
Via Flaminia Conca 2/a - Tel. 0541 780107

- A.S.P.P.I -(Ass. sindacale Piccoli Proproetari immobiliari)
Via Clementini 2/a - Tel. 0541 55383
Orario: lunedì, martedì, giovedì, venerdì 9-12.30 - martedì anche 15.30-18
www.asppi.it - asppirn@libero.it

- CONFEDILIZIA - Associazione della Proprietà Edilizia della provincia di Rimini
Corso d' Augusto 100 - Tel. e fax 0541 21773 - ape.rimini@libero.it

- UNIONCASA - sede provinciale di Rimini
Via Flaminia 80 - Tel. 0541 390534
Orario: da lunedì a venrdì 9-13/15.30-19.30
unioncasarimini@libero.it



LA FORMULA E I COEFFICIENTI PER IL CALCOLO DELLA VARIAZIONE ASSOLUTA:

Indice attuale x coefficiente
( ---------------------------------------- - 1 ) X 0.75
Indice iniziale


LEGENDA:

INDICE ATTUALE:
è l'indice istat del costo della vita del mese in cui scatta l'aggiornamento del canone; è pubblicato periodicamente dai giornali economici e dalle riviste specializzate ma lo si può richiedere direttamente agli uffici regionali Istat.

COEFFICIENTE:
è il numero per cui va moltiplicato l'indice attuale e serve per annullare gli effetti del cambio di "paniere" compiuti periodicamente dall'Istat. I coefficienti, con approsimazione a 4 decimali, sono pubblicati dalla rivista specializzata "Consulente immobiliare" e sono reperibili anche presso le associazioni di categoria (sindacati inquilini e proprietari; Confcommercio).

INDICE INIZIALE:
è l'indice Istat del mese da cui decorre l'aggiornamento.
Esempio:contratto da 1.000 stipulato nel 1989 con indicizzazione marzo.
Indice attuale (marzo 1996) = 103; coefficiente 1,3579, indice iniziale (marzo 1989) = 122,2.
calcolo:103x1,3579=139,8637; 139,8637:122,2=1,1445-1=0,1445;0,1445x0,75=0,1083.
All'importo iniziale va quindi aggiunto il 10,83%, per un nuovo canone di 1.108.300 lire.

 

Data: 
Giovedì, 22 Luglio, 2010 - 02:00