La TARI è dovuta anche da tutti coloro (italiani o stranieri) che, pur non essendo residenti&

Modalità e termini di pagamento per i residenti all'estero

La TARI è dovuta anche da tutti coloro (italiani o stranieri) che, pur non essendo residenti nel territorio dello Stato, occupano  o detengono locali ed aree scoperte nel territorio del Comune di Rimini, quindi anche per i soggetti residenti all’estero, il Comune di Rimini invia  il modello F24.

Coloro che non potessero utilizzare il modello F24, possono provvedere nei modi seguenti (come specificato nella Risoluzione n. 10/DF del 2 dicembre  2013 emesso dal Ministero dell'Economia e delle Finanze):

Per la quota rifiuti spettante al Comune, i contribuenti dovranno effettuare un bonifico bancario intestato a 

Comune di Rimini

su Banca  UniCredit Spa corso d’Augusto 163

Servizio di Tesoreria Comunale

IBAN IT 63 Q 02008 24220 000102621578

BIC/SWIFT UNCRITM1SM0

Come causale del versamento devono essere indicati:.

- Il codice fiscale.

- Codice tributo "3944".

- Codice catastale "H294" Comune di Rimini.

- L’annualità di riferimento.

La copia dell'operazioni deve essere inoltrata al Comune per i successivi controlli:

- posta ordinaria

- e-mail: tassarifiuti@comune.rimini.it

 

Dove rivolgersi:

A causa dell’emergenza sanitaria per Covid-19 è necessario verificare preventivamente l’apertura degli sportelli ed eventuali modalità di accesso telefonando ai seguenti numeri: 0541/704639-704637-704176-704396-793959-704171-793869-704765-793992-793964

Dipartimento Servizi di Staff
Settore Risorse Tributarie

Ufficio TARI
Via Ducale, 7 - 47921 Rimini
Orario: 
- LUNEDI' E MERCOLEDI' dalle ore 9:00 alle ore 12:30
- GIOVEDI' dalle ore 9:00 alle ore 15:00
- MARTEDI' e VENERDI': chiuso al pubblico.
Parcheggio: ex-Area Sartini, Piazzale Tiberio
e-mail: tassarifiuti@comune.rimini.it (solo informazioni)
pec: ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it (denunce)
Telefono: 0541 704637 – 704639 - 704176 Fax: 0541 704170