L'affissione pubblica di manifesti viene effettuata dal Comune con propri incaricati in spazi a

Affissioni

L'affissione pubblica di manifesti viene effettuata dal Comune con propri incaricati in spazi a ciò destinati. Le locandine vengono affisse direttamente dall'utente all'interno di pubblici esercizi dopo aver versato l'imposta, se dovuta, e previa timbratura di ogni singola locandina presso l'ufficio affissioni.

I manifesti devono avere misure standard e cioé cm. 70 x 100 (foglio) o multipli fino ad un massimo di 24 fogli (poster).
La locandina che misura meno di cmq. 300 è esente dal pagamento dell'imposta di pubblicità (es. cm. 20 x 14). Se è più grande occorre pagare l'imposta.

L'importo da pagare dipende dalla quantità di manifesti da affiggere, dal periodo e dalle vie nelle quali si vogliono affiggere i manifesti.

La durata dell'affissione è di giorni 10.

Per l'affissione dei manifesti, è necessario prenotarsi con un certo anticipo. E' possibile eseguire il versamento del Diritto sulle pubbliche affissioni dopo aver effettuato l'invio della dichiarazione in quanto, il portale in dotazione all’ Ufficio genera l’avviso pagoPA.

COSA OCCORRE:

Domanda su appositi moduli predisposti dall'ufficio oppure in carta semplice con l'indicazione del numero dei manifesti, dell'oggetto e del formato.

 
Dove rivolgersi:

Dipartimento Servizi di Staff
Settore Risorse Tributarie

Ufficio Affissioni
Via D'Azeglio, 13 - 47921 Rimini
Orario: da lunedì a venerdì 9-13.15; giovedì 9-17
Parcheggio: ex-Area Sartini, Piazzale Tiberio
e-mail: affissioni@comune.rimini.it
Telefono: 0541 704393   Fax: 0541 704027

scarica allegati