La legge regionale Emilia-Romagna 10 marzo 2008, n.

Botteghe Storiche

Albo Comunale delle Botteghe Storiche e dei Mercati Storici

La legge regionale Emilia-Romagna 10 marzo 2008, n. 5, recante “Promozione e valorizzazione delle botteghe storiche” prevede all’art. 3 l’istituzione dell’Albo delle Botteghe Storiche presso ogni Comune. Il Comune di Rimini, con deliberazione di Giunta n. 294 del 11.08.2009, ha attuato la disposizione legislativa regionale istituendo l'Albo Comunale delle Botteghe Storiche e dei Mercati Storici del Comune di Rimini.

Con deliberazione n. 109 del 23 aprile 2019 la Giunta comunale ha soppresso il diritto di segreteria previsto per l'iscrizione, che ammontava a 150,00 €. L'iscrizione nell'Albo delle Botteghe Storiche è pertanto soggetta all'unico costo dell'imposta di bollo nella misura di 16,00 €.

 


Contatti:

Comune di Rimini
Settore Sistema e Sviluppo Economico

Ufficio Amministrativo
PEC sportello.unico@pec.comune.rimini.it
mail attivita.economiche@comune.rimini.it
telefono 0541 704671