BONUS SOCIALE SULLE SPESE PER IL GAS   Il Bonus può essere richiesto da tutti i cli

AVERE UN BONUS SOCIALE PER LE SPESE DI ELETTRICITA' E GAS

Data: 18-12-2012

BONUS SOCIALE SULLE SPESE PER IL GAS  

Il Bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:
- non superiore a 7.500 euro
- non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

Il bonus è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose.

Ad esempio una famiglia di tre componenti che ha diritto al bonus e usa il gas più acqua calda e riscaldamento ( Rimini zona climatica E) otterrà un bonus di 144 euro o 206 euro se il nucleo familiare supera i tre componenti. 
Il bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia, con la collaborazione dei Comuni. Il bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell'abitazione di residenza. I cittadini del Comune di Rimini interessati possono presentare la domanda a:

Servizi amministrativi Area Sociale - Ufficio BANDI - ISE/ISEE e TIA - Indicatore Situazione Economica e Tariffa Igiene Ambientale (esenzioni e riduzioni TIA)
Via Ducale 7/9 - 47921 Rimini
Telefono: 0541 704689   Fax: 0541 704606
Orario: da lunedì a venerdì 8.30-12.30 / martedì e giovedì 8.30-12.30 e 15.00-17.30

e presentare: l'attestazione ISEE e una BOLLETTA di FORNITURA del GAS con tutti i dati relativi al contratto.

Per conoscere le modalità e i requisiti necessari per usufruire del bonus visita il sito dell'Autorità per l'Energia Elettrica

 

BONUS SOCIALE SULLE SPESE PER L'ELETTRICITA'

Possono accedere al Bonus sociale tutti i nuclei familiari che dispongono di un ISEE il cui valore sia inferiore o uguale a 7500 euro e tutti i cittadini che sono portatori di un disagio fisico, che comporta l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il proprio sostentamento in vita.

ll cittadino può far richiesta di accesso al bonus, la domanda può infatti essere presentata in qualsiasi momento e, quando validata dal distributore dell'energia, dà diritto a fruire dell'agevolazione per i successivi 12 mesi.

Gli sconti che si otterranno sono variabili in funzione della composizione del nucleo e saranno compensati direttamente in bolletta dal fornitore del servizio a far data dal primo giorno del secondo mese successivo all’inserimento della domanda nel database nazionale.

Descrizione Anno 2012
Numerosità familiare 1-2 componenti € 63
Numerosità familiare 3-4 componenti € 81
Numerosità familiare oltre 4 componenti € 139
Disagio fisico € 155

  

I cittadini del Comune di Rimini interessati possono presentare la domanda a:

Servizi amministrativi Area Sociale - Ufficio BANDI - ISE/ISEE e TIA - Indicatore Situazione Economica e Tariffa Igiene Ambientale (esenzioni e riduzioni TIA)
Via Ducale 7/9 - 47921 Rimini
Telefono: 0541 704689   Fax: 0541 704606
Orario: da lunedì a venerdì 8.30-12.30 / martedì e giovedì 8.30-12.30 e 15.00-17.30


L'Autorità per l'Energia Elettrica ed il gas ha istituito un servizio informativo attivando un NUMERO VERDE 800 166 654, in funzione dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 18.

 
Cosa occorre

E' necessario presentare l'attestazione ISEE e una bolletta dell'ENEL (o altro distributore) per i dati relativi al contratto.