Zonizzazione acustica comunale

A livello nazionale la materia di tutela dall'inquinamento acustico è disciplinata dalla Legge Quadro sull'inquinamento acustico n.447/1995 che stabilisce che i comuni provvedano alla suddivisione del territorio secondo la classificazione stabilita dal D.P.C.M. 14/11/1997 "Determinazione dei valori limite delle sorgenti sonore" e secondo i criteri stabiliti dalle regioni.

La Regione Emilia-Romagna, in esecuzione di quanto disposto dalla Legge Regionale n.15/2001 "Disposizioni in materia di inquinamento acustico", con la Direttiva n.2053 ha individuato i criteri e le condizioni per la classificazione acustica del territorio.

Il Comune di Rimini, con Deliberazione di Cosiglio Comunale n.15 del 15/03/2016 ha approvato, contestualmente al Piano Strutturale Comunale e al Regolamento Edilizio Comunale, il nuovo Piano di Zonizzazione Acustica Comunale, elaborato ai sensi della Legge Regionale n.15/2001.

Il nuovo Piano di Zonizzazione Acustica Comunale si è reso necessario al fine di aggiornare la cartografia e renderla coerente con i nuovi strumenti urbanistici introdotti dalla Legge Regionale n.20/2000 (P.S.C., R.U.E., P.O.C.).

Il nuovo Piano di Zonizzazione Acustica Comunale è entrato in vigore, a seguito della pubblicazione sul BURERT della regione , in data 06/04/2016.

La Zonizzazione Acustica consiste nella suddivisione del territorio comunale secondo l'uso attuale o previsto e per ciascuna classe acustica sono individuati i valori limite di emissione, i valori limite di immissione, i valori limite di attenzione ed i valori di qualità, distinti per periodo diurno (ore 6,00 - 22,00) e notturno (ore 22,00 - 6,00).

La Zonizzazione Acustica rappresenta quindi uno strumento indispensabile per l'applicazione dei limiti di rumore ambientale, consentendo sia l'individuazione delle aree critiche, in cui dovrà essere effettuato il risanamento, sia la valutazione preventiva del rispetto dei limiti per nuovi insediamenti (infrastrutture ed attività che producono rumore) o di insediamenti sensibili al rumore (scuole, ospedali, case di cura).

Il Piano di Zonizzazione Acustica Comunale è costituito dai seguenti elaborati:

- Delibera di approvazione;

- Relazione Generale, descrittiva della metodica utilizzata;

- Norme Tecniche di Attuazione;

- N.1 Tavole a colori in scala 1:20.000 riportante la classificazione acustica dell'intero territorio comunale dello stato attuale e dello stato di progetto;

- N.18 Tavole a colori in scala 1:5.000 riportante la classificazione acustica dell'intero territorio comunale dello stato attuale e dello stato di progetto.

Gli elaborati approvati con Deliberazione di C.C. n.15 del 15/03/2016, sostituiscono integralmente gli elaborati del Piano Comunale di Classificazione Acustica approvati con Deliberazione di C.C. n.73 del 22/07/2010.

DOVE RIVOLGERSI

U.O. Qualità Ambientale

Ufficio Valutazioni e Tutela Ambientali

Via Rosaspina 21 - Telefono 0541 704719

Orario: martedì e giovedì dalle ore 11,30 alle ore 13,30

scarica allegati

DELIBERA (299.4 KB - pdf)
ZAC_nta (480.29 KB - pdf)
ZAC_relazione (891.8 KB - pdf)
ZAC1.1 (4.11 MB - pdf)
ZAC2.1 (421.21 KB - pdf)
ZAC2.2 (659.34 KB - pdf)
ZAC2.3 (587.67 KB - pdf)
ZAC2.4 (1.05 MB - pdf)
ZAC2.5 (885.64 KB - pdf)
ZAC2.6 (499.47 KB - pdf)
ZAC2.7 (1.35 MB - pdf)
ZAC2.8 (1.76 MB - pdf)
ZAC2.9 (390.05 KB - pdf)
ZAC2.10 (481.03 KB - pdf)
ZAC2.11 (941.04 KB - pdf)
ZAC2.12 (887.21 KB - pdf)
ZAC2.13 (388.69 KB - pdf)
ZAC2.14 (538.91 KB - pdf)
ZAC2.15 (577.06 KB - pdf)
ZAC2.16 (419.9 KB - pdf)
ZAC2.17 (298.88 KB - pdf)
ZAC2.18 (268.26 KB - pdf)