Misure Volontarie in Bioedilizia IN VIGORE - aggiornamento Giugno 2015

L'aggiornamento del Regolamento portante “Misure Volontarie in Bioedilizia” è stato approvato con Delibera C.C. n.51 del 18/06/2015. 

Le nuove norme di Bioedilizia aggiornate sono entrate in vigore con l'approvazione del R.U.E. avvenuta con delibera di C.C. n.15 del 15/03/2016.

Le Misure Volontarie in Bioedilizia si configurano come un fascicolo autonomo in allegato al R.U.E, prevede forti incentivi per la bioedilizia a fronte di determinati investimenti che consentono di diminuire il consumo di risorse (acqua, luce, gas), di orientarsi verso risorse rinnovabili (fotovoltaico, solare termico, e altri) oltre che di aumentare lo standard a verde.

Il Regolamento di bioedilizia prevede tre forme di incentivo:

  • economico: sgravi fiscali (riduzione degli Oneri di Urbanizzazione secondaria fino ad massimo del 50% proporzionalmente agli interventi realizzati),

  • edilizio: aumento dell'indice edificatori di zona (fino ad un massimo del 20%),

  • una certificazione di qualità degli interventi di bioedilizia, a garanzia per l'utente di ciò che acquista.

 
Categoria documento: 

scarica allegati