Si tratta di lettere, riportanti illegalmente il logo del Comune di Rimini, in cui si chiede un cont

Truffa ai cittadini sulla lotta alla zanzara tigre: chiuso il conto corrente fraudolento grazie alla segnalazione alle autorità competenti da parte dell'Amministrazione comunale

28 Maggio 2018
Grazie alla segnalazione effettuata dal Comune di Rimini all'autorità competente è stato possibile chiudere il conto corrente inserito nelle comunicazioni truffa giunte in alcune zone del centro e della marina di Rimini.

Si tratta di lettere, riportanti illegalmente il logo del Comune di Rimini, in cui si chiede un contributo economico di 28,96 euro per 'lotta alle zanzare tigri'. Il Comune di Rimini, in seguito alla segnalazione di diversi cittadini, ha immediatamente avvisato l'autorità competente per collaborare all'individuazione degli autori di questa vera e propria truffa ai danni dei cittadini e del Comune stesso.

Si ricorda alla cittadinanza che per il contrasto alla zanzara tigre, così come per tutti gli interventi di salvaguardia ambientale, non è richiesto alcun contributo tramite bollettino ai cittadini di Rimini.

scarica allegati

Copia della lettera (125.06 KB - jpeg)
Copia del bollettino (97 KB - jpeg)