L'ultima multa, in ordine di tempo, è quella con cui la Polizia locale di Rimini ha sanzionato ieri

Sanzionato a Miramare un minimarket che vendeva alcolici dopo la mezzanotte. Da inizio maggio più di 50 controlli e una ventina di sanzioni

2 Luglio 2019
Prosegue senza sosta l’attività della Polizia Locale per il controllo e il rispetto del nuovo regolamento comunale ,con lo scopo di valorizzare l’offerta commerciale sul territorio del comune di Rimini.

L'ultima multa, in ordine di tempo, è quella con cui la Polizia locale di Rimini ha sanzionato ieri sera, a Miramare, un minimarket sorpreso a vendere alcolici dopo la mezzanotte.

Un servizio che si concentra in particolare sulla zona a mare della città e che dal suo inizio, fine maggio, ha permesso di effettuare più di 50 controlli, sanzionando una ventina di attività commerciali non in regola con il rispetto delle norme.

“Proseguono a pieno ritmo i controlli - è il commento dell’Amministrazione comunale – da parte della Polizia Locale, un'attività che durerà per  tutta l’estate. I risultati, anche in termine di prevenzione, sono infatti buoni. Con questa azione andiamo a rinforzare e valorizzare il nostro tessuto commerciale, migliorando di conseguenza la qualità nelle zone urbane, con le conseguenti ricadute positive per l’immagine della città e per il turismo”.