Nell’ambito del percorso di concertazione con le amministrazioni e comunità locali, Terna incontrerà

Riassetto della rete elettrica di Rimini: Terna Incontra i cittadini di Riccione e Rimini

25 Febbraio 2019
Riceviamo e volentieri pubblichiamo - Il 25 Assemblea Pubblica a Riccione, il 26 “Terna Incontra” dedicato ai cittadini di Rimini. Verrà presentato il progetto di riassetto dell’area che permetterà di demolire, complessivamente, nei due comuni, 124 tralicci e circa 30 km di vecchie linee aeree.

Nell’ambito del percorso di concertazione con le amministrazioni e comunità locali, Terna incontrerà i cittadini di Riccione e Rimini per presentare l’intervento di riassetto della rete elettrica “Anello 132 kV Rimini-Riccione” finalizzato a rendere più sicuro ed efficiente il sistema elettrico dell’area, soprattutto durante la stagione estiva durante la quale i consumi elettrici aumentano notevolmente.

A Rimini, martedì 26, verrà organizzato, dalle 16.00 alle 21.00, “Terna Incontra”, momento di incontro con la comunità del territorio che potrà conoscere, con il supporto di pannelli e video, l’intervento che il gestore della rete elettrica nazionale realizzerà nel Comune di Rimini e che porterà alla demolizione di circa 21 km di vecchi elettrodotti e 84 tralicci. Terna Incontra avrà luogo a Rimini presso il Centro Civico in Via Bidente 1/P.

Il riassetto della rete elettrica dell’area di Rimini coinvolge, complessivamente 8 Comuni: oltre Rimini e Riccione, anche Coriano, Sant’Arcangelo di Romagna, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone, Gatteo e Gambettola.

scarica allegati

Comunicato stampa Terna (121 KB - doc)