L’iniziativa si inquadra all’interno della campagna nazionale Protect Paradise che l’organizzazione

“Parley for the Oceans” fa tappa a Rimini per la campagna Protect Paradise

28 Agosto 2019
Sabato 31 agosto 2019, dalle 17:30 alle 19:30, si svolgerà, in collaborazione con l’aps Basta plastica in Mare, Vele al Terzo e Guardie Ecologiche Volontarie, verso l’obiettivo Romagna Plastic Free /2023, la pulizia della spiaggia libera di Largo Boscovich.
  • corona x parley
  • corona x parley
  • corona x parley

L’iniziativa si inquadra all’interno della campagna nazionale Protect Paradise che l’organizzazione ambientalista americana Parley for the Oceans, sta portando avanti, insieme a Corona, attraverso un tour tra le più importanti spiagge intorno all’Italia: dal Tirreno all’Adriatico, Sardegna e Sicilia comprese. Lo spirito a Rimini, tra le spiagge più frequentate e curate d’Italia, è quello di coinvolgere le popolazioni, in particolare coloro i quali vivono il mare e di mare, sull’impatto che nella catena alimentare creano le microplastiche disperse e l’importanza che hanno le strategie messe in atto per rendere i territori PlasticFree: un educational con esperti che accompagnano durante la ricerca (apposite retine verranno fornite ai partecipanti), di cittadini, operatori economici e turisti.

In città come Genova, Cagliari, Napoli e Bari, grazie al patrocinio di enti pubblici e multiutility, sono stati coinvolti numerosi volontari e recuperati centinaia di kg di rifiuti: i soli eventi di Bari e Napoli, hanno portato alla raccolta di più di una tonnellata di rifiuti, tra lo stupore e l’indignazione collettivi.

L’evento di Rimini, il penultimo programmato per l’estate 2019, il 1° settembre il nostro tour si concluderà a Venezia, si svolge insieme ai partner che hanno aderito al protocollo d’intesa Romagna Plastic Free/2023 promosso da Basta Plastica in Mare col patrocinio del Comune di Rimini, Romagna Acque/Società delle Fonti, Centro Ricerche Marine di Cesenatico, Visit Romagna e Regione Emilia-Romagna. Sono queste le organizzazioni che Corona x Parley ringrazia per sensibilità e impegno dimostrati, con il monito ecologico delle barche storiche romagnole in rada, poiché l’iniziativa che si svolge sulla spiaggia e la scogliera affianco al  Porto Canale è volta al rispetto del vostro/nostro capitale naturale, e alla diffusione quale esempio internazionale, dell’attitudine PlasticFree che noi tutti ci auguriamo possa dimostrare sempre maggiore incisività e rigore anche nella Rimini degli eventi e del turismo.

Parley for the Oceans è uno spazio dove creatori, pensatori e leader si incontrano per accrescere la consapevolezza riguardo la bellezza e la fragilità dei nostri oceani e collaborare alla creazione di progetti che pongano fine alla loro distruzione. Parley ritiene che il potere del cambiamento risieda nelle mani del consumatore, dato che tutti abbiamo una scelta, ma il dovere di responsabilizzare il consumatore è nelle mani delle industrie creative.

Per estendere il proprio impatto, accrescere la consapevolezza pubblica in Italia e al contempo spostare l’attenzione verso il Mar Adriatico, Parley, da tempo sta collaborando con organizzazioni locali, associazioni e gruppi di volontari per introdurre in Italia la strategia AIR (Avoid Intercept Redesign), volta ad evitare, intercettare e ridisegnare il consumo di plastica.