Si ricorda che nella variazione di bilancio approvata è contenuto l'incremento delle entrate legate

Gli esiti del consiglio comunale di giovedì 1 ottobre: approvata la variazione al bilancio

2 Ottobre 2020
Ieri sera il Consiglio Comunale ha approvato - con 17 voti favorevoli, 13 astenuti e nessun contrario - le modifiche statuarie di “ACER” (Azienda Casa Emilia-Romagna) della Provincia di Rimini. Approvata anche - con 17 voti favorevoli, nessun astenuto e 10 contrari - la variazione al bilancio di previsione 2020/2022.

Si ricorda che nella variazione di bilancio approvata è contenuto l'incremento delle entrate legate all'imposta di soggiorno per circa 1,8 milioni. Se la previsione fatta lo scorso aprile, in pieno picco pandemico, prevedeva un incasso rivisto al ribasso, i buoni risultati ottenuti in estate hanno consentito maggiori entrate rispetto a quanto previsto. Un  milione di euro saranno destinati alla copertura di una serie di spese in parte corrente, mentre gli 800 mila euro della parte di investimenti, serviranno al completamento degli interventi di riqualificazione urbana diffusi sul territorio, con particolare attenzione a Rimini Nord.