La Giunta comunale ha approvato il secondo stralcio di lavori mirati al recupero funzionale e alla r

Ex Cinema Astoria, approvati i lavori per il recupero funzionale e la riqualificazione dell'immobile

20 Agosto 2019
Continua il percorso della città nel recupero e valorizzazione dei contenitori culturali della città.

La Giunta comunale ha approvato il secondo stralcio di lavori mirati al recupero funzionale e alla riqualificazione dell’ex cinema Astoria, al centro di un importante intervento che consentirà di riconsegnare alla città spazi polivalenti adatti per attività teatrali, culturali, artistiche e progetti di coworking.
La progettazione degli interventi sull’immobile, realizzato negli anni ’70 dall’architetto Vecchi specialista in sale cinematografiche e teatri, è redatta con l’obiettivo di valorizzare l’impianto architettonico originario. I lavori compresi in questo secondo stralcio riguardano nello specifico il rifacimento del solaio di copertura della torre scenica e il rifacimento del manto impermeabile della intera copertura dell’edificio (1.800 mq). Il progetto prevede inoltre il completamento delle dotazioni e dei servizi del foyer, attraverso la sistemazione del bar interno dedicato alla caffetteria e alla piccola ristorazione e con l’adeguamento di un servizio igienico per il personale. A completare l’intervento la sistemazione dell’area verde e il rifacimento delle pavimentazioni esterne, dei percorsi e delle rampe. I lavori, che comportano un investimento di 350mila euro già a bilancio, saranno affidati entro l'anno.