Il mare e le sue tradizioni, tutte le occasioni per scoprirlo

Le tradizioni legate al mare sono al centro di una serie di manifestazioni ed eventi estivi: dalla pesca alla tratta al raduno delle vele storiche, dalle rievocazioni religiose alle visite guidate, fino alla scoperta della Romagna e delle sue tradizioni viste dal mare, a bordo delle motonavi alla scoperta dell’Adriatico. Ecco una selezione delle cose da fare per chi vuole rivivere il mare e la sua storia.

>Gli eventi: dalle Vele al Terzo alla pesca alla tratta

Musei comunali, via libera all’ingresso senza obbligo di prenotazione anche nei weekend. Riprese le visite delle scolaresche

Con l'uscita del Decreto-Legge numero 65 del 18 maggio scorso, è stato infatti cancellato l'obbligo di prenotazione nei giorni di sabato, domenica e festivi per l’ingresso agli istituti e i luoghi della cultura (nelle regioni in zona gialla) che nel 2019 abbiano registrato un numero di visitatori che non supera il milione.

Porticciolo di Viserba: con la separazione della rete fognaria spetta al concessionario la manutenzione e il dragaggio del canale

Già, nell’aprile del 2020, infatti questo impegno era noto al Circolo nautico Viserba Fossa dei Mulini, che si era informato presso gli uffici tecnici per capire la procedura necessaria e ottenere tutte le indicazioni e il materiale utile, a presentare la richiesta di autorizzazione per effettuare il dragaggio, agli Enti competenti, che sono la Regione e l’ARPAE.

Una voce a PART - Ultimo episodio podcast

Protagonisti gli artisti che in prima persona raccontano le proprie opere entrate a far parte della Collezione San Patrignano e esposte al PART.

Disponibile su Spotify e YouTube l’episodio 6 con Alberto Garutti

 PART Palazzi dell’Arte Rimini presenta Una voce a PART, speciale serie di sei pillole video e sei podcast e dedicati ad altrettante opere entrate a far parte della Collezione San Patrignano ed esposte al PART, raccontate dalla voce degli artisti che le hanno realizzate.

“Coloniae”, il libro fotografico di “Corto di colonie”. Il volume raccoglie le immagini delle colonie marine riminesi, fotografate dagli studenti del Liceo Giulio Cesare Manara Valgimigli

Realizzato a conclusione del laboratorio di fotografia all’interno del progetto Corto di colonie, Per chi crea 2018 SIAE MIBACT, il volume raccoglie le immagini scattate alle colonie marine riminesi dagli studenti del Liceo Giulio Cesare Valgimigli di Rimini, che hanno frequentato il laboratorio della fotografa Patrizia Zelano.