Sono considerati “Enti pubblici vigilati” gli "enti pubblici, comunque denominati, istituiti, vigila

Enti pubblici vigilati

Sono considerati “Enti pubblici vigilati” gli "enti pubblici, comunque denominati, istituiti, vigilati o finanziati dall'amministrazione medesima nonche' di quelli per i quali l'amministrazione abbia il potere di nomina degli amministratori dell'ente" (art.22, comma 1, lettera a, del D.Lgs. 33/2013).

 

Generalmente i dati contenuti nelle schede "Dati generali ed organi" (che sono contenuti nei box "Scarica allegati", presenti in ogni pagina dedicata al singolo ente), vengono aggiornati annualmente, dopo l'approvazione del bilancio d'esercizio da parte dell'ente in questione, non appena il Comune riceve le informazioni richieste. Si procede, qualora intervengano modifiche successive alla pubblicazione annuale, ad aggiornare e pubblicare tempestivamente le variazioni intervenute.