Viene predisposto ai sensi del comma 8 dell’art. 1 della Legge 6 novembre 2012, n.

Piano triennale per la prevenzione della corruzione

Viene predisposto ai sensi del comma 8 dell’art. 1 della Legge 6 novembre 2012, n. 190 (come modificato dal D. Lgs. 25 maggio 2016, n. 97).

E’ elaborato dal Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza con la collaborazione e il coinvolgimento dell’intera struttura organizzativa. A partire dal triennio 2017-2019 i precedenti Piano di prevenzione della corruzione e Programma per la trasparenza e integrità sono confluiti in un unico documento.