In attuazione del principio di trasparenza, previsto all’art. 11 del D. Lgs.

Programma per la trasparenza e l'integrità

In attuazione del principio di trasparenza, previsto all’art. 11 del D. Lgs. 150/2009, l’Amministrazione comunale ha deliberato di dotarsi di un programma triennale a tutela della trasparenza e integrità. Tale documento, inizialmente non obbligatorio per gli Enti Locali, è stato realizzato per il triennio 2012-2014 integrando tutte le azioni e gli obiettivi volti alla promozione di maggiori livelli di trasparenza e allo sviluppo della cultura dell’integrità. L’approvazione è avvenuta con Delibera di Giunta n. 265 del 02/10/2012.

Successivamente il D. Lgs. 33/2013 ha reso obbligatorio tale documento per tutte le Pubbliche Amministrazioni, confermando l’importanza dei concetti di trasparenza, accessibilità e legalità già fatti propri dall’Amministrazione. Ulteriormente la Legge 190/2012 ha previsto la realizzazione di un Piano triennale per la prevenzione della corruzione, con apposita sezione riguardante gli aspetti di trasparenza.

In considerazione della corposa attività di riordino dei contenuti della sezione Amministrazione Trasparente operata a seguito dell’entrata in vigore del D. Lgs. 33/2013, svoltasi nel corso dell’anno 2013 e della predisposizione del Piano Anticorruzione, la seconda edizione del Programma triennale per la Trasparenza e l’integrità copre, conformemente al Piano anticorruzione di cui costituisce una sezione il triennio 2014-2016.