La Regione Emilia Romagna ha definito le modalità e i criteri per la determinazione e concessione de

Contributi economici, alle IMPRESE , per gli eventi calamitosi del 4–7 febbraio 2015

Indennizzi destinati alle attività economiche e produttive per danni subiti in seguito ai cinque gravi episodi di maltempo per i quali – dal 2013 al 2015 – è stato dichiarato lo stato di emergenza nazionale (istruzioni e modulo da compilare).

La Regione Emilia Romagna ha definito le modalità e i criteri per la determinazione e concessione dei contributi per i danni occorsi alle ATTIVITA' ECONOMICHE E PRODUTTIVE in conseguenza degli eventi calamitosi verificatesi nel territorio della regione Emilia Romagna nei periodi:
 nei mesi di MARZO/APRILE 2013 , TRA L’ULTIMA DECADE DI DICEMBRE 2013 E IL 31 MARZO 2014, NEI GIORNI 13 E 14 OTTOBRE 2014, NEI GIORNI DAL 4 AL 7 FEBBRAIO 2015 E NEI GIORNI 13 E 14 SETTEMBRE 2015

Presentazione delle domande

I soggetti interessati ad accedere ai contributi di cui alla presente direttiva, devono presentare, a pena di irricevibilità, al seguente indirizzo PEC ocdpc374-2016@postacert.regione.emilia-romagna.it dell’Organismo istruttore, la relativa domanda, sotto forma di autocertificazione resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, utilizzando la Modulistica allegata, entro il termine perentorio di 40 giorni dalla data di pubblicazione della presente Direttiva nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

 Domande dal 27 luglio al 4 settembre.

 

Direttiva (104.08 KB - pdf) - 28/08/2017
Domanda di contributo (353.4 KB - ) - 28/08/2017