Nuove autorizzazioni per il commercio su area pubblica e contestuali concessioni di posteggio, si ri

Nuova autorizzazione per il commercio su area pubblica con posteggio

Nuove autorizzazioni per il commercio su area pubblica e contestuali concessioni di posteggio, si rilasciano esclusivamente a seguito di bando di concorso pubblico, qualora il Comune decida di procedere all'assegnazione di eventuali posteggi liberi.

Il Comune nel mese di Gennaio e nel mese di Luglio di ogni anno, invierà alla Regione Emilia-Romagna l'elenco dei posteggi liberi da assegnare nei mercati e nelle fiere con l'indicazione della merceologia.

La Regione, entro 60 giorni, provvederà alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Modalità di richiesta

  • Domanda in bollo secondo le modalità indicate nel bando di concorso comunale, inviata tramite il servizio postale come "raccomandata" con avviso di ricevimento, oppure consegnata direttamente all'Ufficio.

NOTE

L'elenco dei posteggi liberi sarà affisso all'Albo Pretorio del Comune e sulla porta dell'Ufficio Mercati e reso noto con ogni altro mezzo ritenuto idoneo.

L'autorizzazione per l'esercizio del commercio su posteggio in concessione abilita i titolari anche all'esercizio della forma itinerante nell'ambito del territorio della Regione ed alla partecipazione alle fiere che si svolgono sul territorio nazionale.

L'autorizzazione per l'esercizio del commercio in forma itinerante abilita i titolari anche a partecipare alle fiere che si svolgono sul territorio nazionale previa domanda di partecipazione per l'inserimento nelle graduatorie.

Normativa: 

"Regolamento Comunale per la disciplina del Commercio su Aree Pubbliche" approvato dal Consiglio Comunale con Delibera n. 120 del 7/8/2003 e successive modifiche approvate con Delibera di C.C. n. 21 del 24/2/2005.

I rapporti commerciali tra Italia e Repubblica di San Marino sono disciplinati dalla Legge del 6/6/1939 n. 1320 art. 4.

Data: 
Lunedì, 17 Febbraio, 2014 (All day)