FEDERICO FELLINI è nato a RIMINI in Via Dardanelli il 20/1/1920 ed è morto a ROMA il 31/10/1993.

Federico Fellini / Giulietta Masina

FEDERICO FELLINI è nato a RIMINI in Via Dardanelli il 20/1/1920 ed è morto a ROMA il 31/10/1993.

Biografia del regista

ABITAZIONI
Via Fumagalli (casa natale)
Via Dardanelli (la casa e' stata bombardata durante la guerra)
Corso d'Augusto (Palazzo Ripa)
Via Gambalunga
Via Oberdan
Via Clementini 9 (Villa Dolci)

TOMBA
Sulla tomba del regista e della moglie Giulietta Masina lo scultore ARNALDO POMODORO ha realizzato una scultura in bronzo raffigurante la prua di una nave. La tomba è situata proprio all'ingresso del Cimitero Monumentale di Rimini, sulla sinistra rispetto alla porta principale.
Per scattare delle fotografie o effettuare delle riprese del monumento funebre a Fellini è necessaria l'autorizzazione della Direzione Cimiteriale che viene rilasciata direttamente sul posto (recarsi al mattino).

FONDAZIONE "FEDERICO FELLINI"

Le iniziative della Fondazione

MUSEO
Periodiche esposizioni di costumi, elementi scenografici, disegni, bozzetti, foto ecc..
Via Nigra 26 - Rimini (Italy) - Tel. 0541 50085 - Fax 0541 57378
E-mail: fondazione@federicofellini.it
Orario: dal lunedì al venerdì 9-13 / 14-17
Il museo è aperto solo in occasioni particolari.

FILMOGRAFIA

ITINERARIO FELLINIANO
Partendo dal celebre film "AMARCORD" è stato elaboratato il seguente itinerario felliniano nella città di Rimini:
1. Piazzale Fellini: il Grand Hotel, simbolo dei desideri "proibiti";
2. Piazzale Boscovich: il molo ovvero la "palata", meta invernale dei Vitelloni e teatro delle bravate di Scureza, il motociclista di Amarcord;
3. Piazzale C.Battisti: la stazione ferroviaria, il treno, metafora di ogni partenza, molto cara al maestro;
4. Via Clementini n. 9: il Palazzo Dolci, la casa dell'adolescenza e del primo amore per Bianchina;
5. Via Oberdan: la vecchia sede della Fondazione Fellini;
6. Piazza Ferrari: il monumento ai caduti della Grande Guerra, i nudi "delle statue";
7. Via Gambalunga: Palazzo Gambalunga, il vecchio Ginnasio teatro di mille goliardate;
8. Piazza Cavour: la Fontana della Pigna, le pallate di neve a Gradisca, le scorribande di Scureza, l'incanto del pavone;
9. Piazza Cavour: la scalinata dell'Arengo e la torre comunale, dalla celebrazione fascista alla solitaria protesta del grammofono che suona l'Internazionale;
10. Corso d'Augusto: il cinema Fulgor, l'occhio sul mondo e l'incontro con il cinema americano;
11. Ponte di Tiberio: le Mille Miglia di Amarcord;
12. Borgo San Giuliano: i murales, nostalgie felliniane d'oggi;
13. Civico Cimitero: "La Grande Prua", il monumento di Arnaldo Pomodoro dedicato a Federico Fellini e Giulietta Masina.

PIETRA di TONINO GUERRA
In ricordo di Federico Fellini, è un'opera realizzata in marmo bianco di Carrara, scolpita e lavorata dall'Architetto Claudio Lazzarini.
E' stata collocata sul prato di "CAMPO DI PENNABILLI" con vicino una panca e la scritta: "LA VALLE, FEDERICO, VUOLE STARE VICINO AL TUO NOME"
Il CAMPO DI PENNABILLI forma un balcone sull'alta Valmarecchia vicino alla millenaria TORRE DI BASCIO.
Qui Tonino Guerra ha creato un "GIARDINO PIETRIFICATO" chiamato "ORTO DEI FRUTTI DIMENTICATI", oasi di tranquillità che tutti quanti si godono.
Nel Campo di Pennabilli si trova anche una scultura-meridiana formata da un ramo con due uccellini in bronzo.
Ogni pomeriggio alle 17 l'ombra della scultura forma i profili di Federico e Giulietta.

GIULIETTA MASINA è nata a SAN GIORGIO IN PIANO (BO) il 22/2/1921 ed è morta a ROMA il 23/3/1994.
In data 15/1/1994 il Consiglio Comunale di Rimini in seduta solenne ha conferito a Giulietta Masina la cittadinanza onoraria.

LAPIDI COMMEMORATIVE
L'Associazione "Amici della Valmarecchia" ha deposto due lapidi in ricordo di Federico Fellini e Giulietta Masina nel "Campo dei Nomi" a PETRELLA GUIDI.
Per andare in questo paesino partendo da Rimini si prende la Via Marecchiese, quindi giunti in località Ponte Messa, si gira a destra sul ponte che attraversa il fiume e si seguono le indicazioni per Petrella Guidi.

Referenti: 

Fondazione Federico Fellini - Via Nigra 26 - 47921 Rimini
Tel. 0541 50085
Fax 0541 57378
www.federicofellini.it
E-mail: fondazione@federicofellini.it

Data: 
Mercoledì, 2 Marzo, 2011 - 01:00