A cosa servono: I cittadini di uno Stato membro dell'Unione Europea, qualora siano residenti in Ita

Cittadini dell'Unione Europea per elezioni comunali

Sindaco e del Consiglio Comunale

A cosa servono:
I cittadini di uno Stato membro dell'Unione Europea, qualora siano residenti in Italia, possono esercitare nel Comune di residenza il diritto di voto per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale, iscrivendosi in una apposita lista aggiunta.

Chi può iscriversi:
Tutti i cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia.

Gli stati facenti parte dell'Unione Europea:
Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica di Cipro, Repubblica di Malta, Repubblica Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria

Come iscriversi:
Occorre presentare apposita domanda indirizzata al Sindaco del Comune di Rimini. 
Oltre all'indicazione dei dati anagrafici (cognome, nome, luogo e data di nascita) dovranno essere espressamente dichiarati:
 - la cittadinanza;
 - l'attuale residenza nonché l'indirizzo nello stato di origine;
 - la richiesta di iscrizione nella lista aggiunta;

Dove presentare la domanda:
Presso l'Ufficio Elettorale del Comune sito in via Marzabotto, 25 o a mezzo posta (in tal caso la domanda dovrà essere accompagnata da copia di un documento).

Quando presentare la domanda:
La domanda di iscrizione deve essere presentata entro e non oltre il 40° giorno antecedente alla data fissata per la consultazione.

Quanto dura:
Si resta iscritti fino a quando l'interessato non chiede di essere cancellato, oppure fino a che non si è cancellati d'ufficio.

Riferimenti legislativi:
D.L. 12 aprile 1996, n. 197.

scarica allegati