Si tratta di un unico documento, rilasciato in seguito ad apposita domanda in bollo, da esporre

Permessi di accesso temporanei

Si tratta di un unico documento, rilasciato in seguito ad apposita domanda in bollo, da esporre sul cruscotto rilasciato a coloro che devono entrare in AP o ZTL del centro storico per motivi contingenti e documentati, per un periodo determinato non superiore a 6 mesi o 12 mesi se trattasi di ristrutturazioni o costruzione edilizia privata o pubblica.
Per motivi debitamente documentati possono anche essere richiesti permessi giornalieri. I limiti e le prescrizioni d'uso saranno definite su ogni permesso.
Tali permessi non sono rinnovabili. Al momento della domanda occorrerà effettuare anche un versamento su c.c.p. di € 5,00 per ogni permesso rilasciato (questo non è dovuto nel caso di richiesta di permessi giornalieri) ed allegare un'ulteriore marca da bollo che verrà posta sull'autorizzazione.
Sono esonerati dall'imposta di bollo (richiesta ed autorizzazione) le amministrazioni pubbliche e gli invalidi.

In caso di richiesta di più permessi, si potrà richiedere in forma cumulativa indicando, su apposito modulo, il n. di permessi richiesti. In questo modo si dovrà apporre una sola marca da bollo sulla richiesta che comprenderà più fogli (uno per ogni targa) e consegnare tante marche da bollo quanti sono i permessi richiesti.

I permessi rilasciati per le seguenti attività, (esclusi i matrimoni ) saranno rilasciati in base alle dimensioni e rilevanza dell'impresa nel limite max. di 8 con possibilità di farne circolare contemporaneamente 4 alla volta.
(Per Impresa si intende l'insieme di attività riconducibili ad un unico marchio anche se svolta da più lavoratori autonomi, per es. padroncini).

Nel caso in cui oltre al transito siano svolte attività su suolo pubblico che necessitano di apposita ordinanza di regolamentazione temporanea della circolazione, per semplificare il procedimento, si potrà richiedere sia il permesso di circolazione che l'ordinanza temporanea di circolazione.

Per tutte le tipolologie di permesso è vietata la circolazione nella seguente zona:

  • Piazza Cavour
  • Corso d'Augusto (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Corso Giovanni XXIII)
  • Piazza Tre Martiri
  • Via IV Novembre (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Via Castelfidardo)
  • Via Garibaldi (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Via Sigismondo).

Categorie di attività:

  • visite mediche e terapie;
  • organizzazione e svolgimento di convegni, conferenze, manifestazioni culturali, sportive e simili;
  • lavori connessi alla costruzione e ristrutturazione di edilizia privata svolti a favore di utenti e/o clienti residenti o domiciliati in AP o ZTL (Il permesso può essere rilasciato per un periodo massimo di 12 mesi);
  • lavori di costruzione e manutenzione di immobili ed impianti pubblici svolti a favore di utenti e/o clienti residenti o domiciliati in AP o ZTL (Il permesso può essere rilasciato per un periodo massimo di 12 mesi);
  • raccolta di firme per referendum, manifestazioni politico-sindacali, ecc.;
  • matrimoni (massimo 6 vetture autorizzabili compreso il fotografo);
  • traslochi svolti con modalità diverse da quelle previste per il rilascio di permesso biennale;
  • trasporto materiali voluminosi da parte di privati

Per altri motivi debitamente documentati possono essere richiesti permessi giornalieri che saranno rilasciati al momento della richiesta.