L’appuntamento, che nel fine settimana di gara porterà a Rimini oltre duemila atleti da tutto il mon

Torna il Challenge Rimini: oltre duemila atleti per un fine settimana dedicato al triathlon. Sabato e domenica previste modifiche alla viabilità nella zona mare

3 Maggio 2017
Sabato 6 domenica 7 maggio la città torna ad essere capitale del triathlon con il Challenge Rimini, la più importante manifestazione di Triathlon Half Di­stance in Italia

L’appuntamento, che nel fine settimana di gara porterà a Rimini oltre duemila atleti da tutto il mondo, prevede un percorso suggestivo con partenza e arrivo dalla marina riminese, che sarà la zona più interessata dalle modifiche alla viabilità previste per consentire lo svolgimento della manifestazione in totale sicurezza per gli atleti e per gli spettatori.

La giornata di sabato 6 maggio sarà dedicata alla Distanza Sprint con il V Triathlon “Città di Rimini” che vedrà al via i mi­gliori specialisti italiani. La gara interesserà solo la zona mare riminese, più nello specifico la zona compresa tra piazzale Fellini e piazzale Gondar. Dopo la prima frazione di nuoto (tra la spiaggia libera e il bagno 8), è previsto un circuito da quattro giri in bicicletta compreso tra piazzale Boscovich e piazzale Gondar, che si snoderà sul lungomare. La frazione di corsa invece prevede un circuito di tre giri che interesserà le vie attorno al Grand Hotel e piazzale Fellini. Resteranno percorribili Viale Vespucci direzione Riccione, viale Principe Amedeo in entrambi i sensi di marcia e via destra del porto fino a viale Colombo. L’accesso e l’uscita dei residenti e dei turisti ospiti degli alberghi sarà garantita dai volontari che presidieranno il percorso. Il suggerimento è di privilegiare gli spostamenti in bici per raggiungere la zona.

La giornata di domenica 7 maggio vedrà lo svolgersi della competizione clou. La partenza sarà data alle 10 dalla spiaggia libera e vedrà gli atleti affrontare 1,9 km di nuoto, 92,3 km di ciclismo, 21 km di corsa. Gli atleti partiranno da Marina Cen­tro con la frazione natato­ria, per poi salire in bicicletta e percorrere una frazione di 92,3 km che li porterà fino a Monte Cerigno­ne e ritorno. L’arrivo, dopo la frazione di corsa che si svolgerà sul lungomare, sarà al Parco Federico Fellini. Anche in questo caso per quanto riguarda il territorio riminese, la gara interesserà il lungomare e i viali delle Regine. La Polizia Municipale invita gli automobilisti a utilizzare l'asse mediano (prolungamento di via Roma) e la Statale 16 che saranno completamente percorribili e non interessati ad alcuna modifica, evitando se non strettamente necessario di raggiungere la zona mare fino a metà pomeriggio. Sia sabato sia domenica il percorso sarà presidiato da volontari e Polizia municipale che garantiranno l’accesso alle abitazioni e alle strutture alberghiere e regolamenteranno i passaggi a seconda del passaggio degli atleti.

 

Di seguito le modifiche alla viabilità nello specifico.

SABATO 6 MAGGIO

 

Chiusura al traffico con divieto di sosta dalle ore 3 alle ore 20: Lungomare Tintori fino a Piazza Kennedy (Lato Nord Compresa), Piazzale Boscovich, Via Destra del Porto, Via Colombo, Rotonda Piazzale Fellini, Via Beccadelli, Via Giulietta Masina, Via Saint-Maur Des Fosses, Via Luci del Varietà, Via Ramusio, Via Cappellini, Viale Vespucci (corsia Lato Mare da Via Beccadelli a Piazza Marvelli), Via Il Bidone, Lungomare Murri, Piazza Marvelli, Lungomare Di Vittorio, Piazzale Gondar.

DOMENICA 7 MAGGIO

Chiusura al traffico con divieto di sosta dalle ore 3 alle ore 22:

Lungomare Tintori fino a Piazza Kennedy (Lato Nord), Largo Boscovich, Via Destra del Porto, Via Cristoforo Colombo, Rotonda Piazzale Fellini,Via Beccadelli, Via Giulietta Masina, Via Luci del Varietà, Viale Ramusio, Via Alfredo Cappellini (Corsia Lato Grand Hotel) Ponte della Resistenza (Corsia Lato Mare), Via Sinistra del Porto (Corsia Lato Sud_ fino alla fine), Via Destra del Porto Viale Amerigo Vespucci (corsia lato mare da Piazza Kennedy lato nord a Piazza Marvelli), Via Il Bidone, Lungomare Augusto Murri, Piazza Marvelli, Lungomare Augusto Murri, Lungomare Giuseppe di Vittorio, Viale Siracusa.

 

Chiusura al traffico con divieto di sosta dalle ore 9 alle ore 16.30:

Comune di Rimini: Viale Regina Margherita (Corsia Lato Mare), Viale Latina, Lungomare Spadazzi, Viale Padova, Viale Principe di Piemonte (Corsia Lato Mare) , Rotonda Augusto ed Ernesta Tonini (corsia Lato Mare), Viale Principe di Piemonte Comune di Riccione: Viale Gabriele D’Annunzio (corsia lato mare), Viale Luigi Angeloni, Viale Felice Carlo Pullè, Viale Aosta, Viale Alessandria, Viale Saluzzo, Rotonda Tortona, Viale Piemonte Comune di Rimini: Viale Panzano, Viale Casalecchio Comune di Riccione: Via Coriano  SP 31