Per il 18enne Garaglio, dopo il titolo nazionale ottenuto sabato scorso a Senigallia.

Ricevuto questo pomeriggio dal Sindaco Andrea Gnassi Alessandro Garaglio, medaglia d'oro alle olimpiadi nazionali di fisica

16 Aprile 2018
Questo pomeriggio il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi e l'assessore Mattia Morolli hanno ricevuto in residenza comunale Alessandro Garaglio, il giovane studente del liceo Einstein di Rimini fresco vincitore della medaglia d'oro alle olimpiadi nazionali di fisica.
  • gnassi garaglio morolli.
  • gnassi garaglio morolli.
  • gnassi garaglio morolli.

Per il 18enne Garaglio, dopo il titolo nazionale ottenuto sabato scorso a Senigallia. Quella d'oro in fisica segue di due anni la medaglia d'argento ottenuta da Garaglio, che è anche studente del Lettimi, alle olimpiadi di matematica. Il Sindaco Gnassi ha donato ad Alessandro una copia del libro dei sogni di Federico Fellini.

“La medaglia di Alessandro – ha commentato il Sindaco Andrea Gnassi – è una grandissima soddisfazione per tutta la città. Testimonia meglio di tante parole il valore dello studio come esempio positivo per i giovani. Ora incrociamo le dita per la nuova sfida di Alessandro, prima allo stage di Trieste e poi, speriamo, a Lisbona, dove si incontreranno i migliori studenti di fisica di tutto il mondo. In un mondo dove tutto appare veloce e superficiale, l'esempio di Alessandro dimostra l'importanza dello studio, della ricerca,della passione e dell'approfondimento. Perché è tutto questo che rende concretizzabili i sogni. Fellini faceva dire a un personaggio ‘Tutto si immagina’. Ma per farlo occorre la fisica, la matematica e lo studio”.