La Biblioteca Gambalunga, che quest’anno ha avviato i festeggiamenti per il compimento dei s

Art Bonus: Ultimi giorni per votare il progetto della biblioteca Gambalunga, candidato fra i migliori interventi finanziati con Art Bonus tra 2016 e 2017

21 Dicembre 2017
Fino al 6 gennaio 2018 è possibile votare per sostenere il progetto “Biblioteca Gambalunga: adesione al Polo Rete Bibliotecaria Romagna, interventi di rilegatura, restauro, acquisto e manutenzione libri" candidato fra i migliori interventi finanziati con Art Bonus tra 2016 e 2017

La Biblioteca Gambalunga, che quest’anno ha avviato i festeggiamenti per il compimento dei suoi 400 anni (1617/1619), rappresenta per le sue collezioni storiche e iconografiche la principale banca del sapere della città, un deposito prezioso del patrimonio documentario della comunità riminese, a cui fanno riferimento studiosi e cittadini delle diverse fasce d’età.

“La Biblioteca – ricorda Massimo Pulini, assessore alle arti del Comune di Rimini - è un’officina del sapere, in cui i bambini scoprono la meraviglia delle storie, gli anziani imparano a navigare nella rete, gli adolescenti apprendono l’alfabeto dei sentimenti, gli adulti partecipano a dialoghi su temi chiave della cultura e della vita contemporanea, grazie a incontri con specialisti delle diverse aree disciplinari, all’organizzazione di gruppi di lettura. Gli studiosi e gli studenti consultano banche dati, archivi e collezioni bibliografiche e iconografiche”.

Grazie un’azione di partnership con soggetti ed enti pubblici (adesione alla Rete bibliotecaria di Romagna che serve una popolazione di 1.200.000 cittadini; e alla convenzione con il Campus di Rimini dell’Università di Bologna), e all’impegno congiunto dell’Amministrazione e dei privati, la Biblioteca Gambalunga è divenuta un’importante biblioteca multimediale, che accede a oltre 4.000.000 di documenti.

Il Progetto “Biblioteca Gambalunga: adesione al Polo Rete Bibliotecaria Romagna, interventi di rilegatura, restauro, acquisto e manutenzione libri", che ha ricevuto il sostegno del Grppo SGR http://artbonus.gov.it/biblioteca-civica-gambalunga-polo-rete-bibliotecaria-romagna.html è in concorso come miglior progetto dell’anno su www.concorsoartbonus.it, organizzato da Ales Spa in collaborazione con Promo PA Fondazione, ed è nato con l’obiettivo di gratificare mecenati ed enti che insieme hanno reso possibile il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale del Paese con la Legge Art Bonus. Alla stesso tempo mira a divulgare in maniera sempre più forte Art Bonus come opportunità per cittadini e imprese di dare valore alla cultura identitaria dei loro territori.Art Bonus è un'iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali grazie alla quale è possibile contribuire a riqualificare i luoghi della cultura del nostro Comune e beneficiare di cospicue detrazioni fiscali. I cittadini e le imprese possono fare donazioni dirette per la salvaguardia e la tutela di beni culturali pubblici, ottenendo in questo modo uno sconto fiscale.

L’edizione del Concorso 2017 ci vede in gara con oltre 100 partecipanti. Sul sito è possibile votare per i progetti della nostra città consultando la sezione “Gli Interventi per Regioni” e scegliendo i progetti cliccando sul tasto “vota”. Le votazioni si chiuderanno il 6 gennaio 2018, il vincitore sarà eletto dalla Giuria Popolare formata da tutti coloro che voteranno sulla piattaforma del concorso.